giovedì 7 aprile 2016

Nettuno: Tutti uniti per Leo, 23 aprile 2016.






Tutti uniti per Leo! E’ questa la parola d’ordine che mobilita persone ed iniziative spontanee per la raccolta di fondi a favore di Leonardo Di Ceglie, 12 anni, affetto da un grave cancro che aggredisce le ossa e i tessuti molli circostanti, il sarcoma di Ewing. La data da non dimenticare è sabato 23 aprile 2016, dalle ore 16. L’evento, organizzato da A.I.D.E. Nettuno in collaborazione con ASD Cretarossa Nettunia e da altre realtà associative del territorio: Città Futura, Quelli del parco, AIDE Latina, Una cicogna per amica, vedrà protagoniste tre squadre di calcio, rispettivamente formate dall’Associazione “Assocentauri” della Polizia di Stato, gli artisti e VIP “Amici di Leo” e “Giudici e Avvocati” si svolgerà presso lo Stadio “Rizzo”; si ringrazia la società ASD Cretarossa Nettunia per aver messo a disposizione la struttura sportiva. Madrina della manifestazione la modella e attrice brasiliana Vania De Moraes, presentatore dell’evento sarà Emanuele Puddu. La partita del cuore “Tutti uniti per Leo” ha lo scopo principale di raccogliere fondi, per il delicato intervento che Leonardo dovrà affrontare nel mese di aprile e per le successive cure sperimentali. Il devoluto dell’iniziativa andrà ai genitori di Leonardo. E’ iniziato il conto alla rovescia per un momento di solidarietà che parte dal cuore per raggiungere il cuore di chi vorrà donare una speranza a Leo.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica