lunedì 8 giugno 2015

Sermoneta: L'Istituto Comprensivo “Caetani” campione di “Sport e integrazione”.




La scuola di Sermoneta ancora una volta campionessa, stavolta del progetto “Sport e integrazione” promosso per il secondo anno consecutivo dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal CONI, in accordo con il MIUR, si è rivolto agli alunni delle scuole primarie aderenti al progetto “Sport di Classe”. Lo sport, grazie ai valori corretti che lo animano, è indubbiamente uno fra gli strumenti più importanti per favorire l’integrazione e contrastare le forme d’intolleranza e discriminazione razziale. Grazie al percorso educativo sul tema dell’integrazione attraverso lo sport, ogni classe d'Italia ha realizzato un elaborato (un disegno per le classi prime e seconde, un racconto sotto forma d’articolo di giornale per le terze, quarte e quinte): attraverso il disegno o il testo, gli alunni hanno così raccontato le loro esperienze e riflessioni sullo sport, quale veicolo privilegiato d’integrazione. Il progetto “Sport e Integrazione: la vittoria più bella” ha registrato una grande partecipazione: sono stati infatti ben 55.000 gli elaborati realizzati, di cui oltre 1900 quelli finalisti, in rappresentanza d’altrettanti istituti scolastici. Tra questi, sono stati 104 gli istituti scolastici vincitori (uno per provincia), individuati dagli Organismi regionali per lo Sport a Scuola, d’intesa con gli Organismi provinciali. Per la provincia di Latina, vincitore assoluto è l'Istituto Comprensivo Donna Lelia Caetani di Sermoneta-Norma con gli insegnanti di riferimento del progetto Antonella Bello, Maurizio Muccitelli e Marco Nicolini. La classe autrice del miglior elaborato d’ogni provincia, in rappresentanza della scuola di riferimento, sarà premiata durante i Giochi di fine anno scolastico con un buono per l’acquisto di materiale sportivo e una targa ricordo. «Ancora un altro straordinario risultato per l'Istituto Comprensivo, che quest'anno ha vinto ogni progetto cui ha partecipato dimostrando la validità dell'offerta formativa, la grande preparazione degli insegnanti e naturalmente la bravura dei nostri studenti», spiega l'assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sermoneta Giuseppina Giovannoli, che rivolge i complimenti in nome dell'amministrazione comunale al dirigente scolastico Enzo Mercuri, agli insegnanti Bello, Muccitelli e Nicolini e a tutti i ragazzi «che hanno dimostrato ancora una volta grandi capacità in classe e non solo. La nostra è una grande palestra di vita, da parte di questa Amministrazione c'è sempre stata e continuerà ad esserci grande collaborazione per fare in modo che gli studenti abbiano tutte le attenzioni che meritano per una crescita sana e corretta».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica