domenica 21 giugno 2015

Latina: I Salotti Musicali , 3-30 luglio 2015.




I Giardini del Comune di Latina si schiudono per offrire alla città un evento spettacolare e d’altissima qualità, I Salotti Musicali II Edizione, che animerà il luogo più affascinante di Piazza del Popolo con 5 imperdibili concerti che si terranno da venerdì 3 fino a giovedì 30 luglio. L'Associazione ELEOMAI, con la Direzione artistica di Alfredo Romano, per questo secondo anno ha raddoppiato l'impegno e la varietà dell'offerta musicale, che soddisfa anche i gusti più difficili. Attraente, variegato ed eterogeneo il cartellone de I Salotti Musicali 2015, presentato in conferenza stampa stamani, giovedì 18 giugno presso l'Hotel Europa di Latina, partner della manifestazione, alla quale hanno preso parte la Presidente di ELEOMAI, l'Avv. Eleonora Schillaci, il Direttore artistico della manifestazione Alfredo Romano, il Presidente del Gruppo dei Giovani Imprenditori di UNINDUSTRIA Latina Christian Papa, e il Presidente del Rotaract Club Latina, Francesco Simeone. La manifestazione ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio della Regione Lazio, della Provincia e del Comune di Latina Assessorato alla Cultura. “Una conferma in un momento difficile e delicato per la nostra città - commenta il Presidente dell'Ass. ELEOMAI, Eleonora Schillaci - uno sforzo importante, economico ed organizzativo, messo in campo per confermare e cercare, se possibile, di superare il successo ottenuto con la prima edizione, allestendo un cartellone di primo ordine. Tutto ciò grazie al contributo di numerose realtà imprenditoriali ed economiche che hanno creduto nel nostro progetto così come le associazioni che collaborano ad esso. Cinque serate che vedranno impegnati artisti e gruppi di fama internazionale, provenienti dall’Italia e dall’estero - spiega Alfredo Romano, Direttore artistico della manifestazione - che con i loro programmi spazieranno dalla musica classica al jazz, dall’etnica al pop, per far rivivere le più calde atmosfere del bacino del Mediterraneo fino a quelle orientali e del America meridionale, attraversando la vecchia Europa. Una piccola 'Expo' musicale nel pieno centro storico della città di Latina. Un’offerta musicale innovativa, variegata - continua Romano - e di spessore che ci auguriamo susciti molto interesse nel pubblico che abbiamo cercato di stimolare attraverso una giusta politica dei prezzi, dove spicca la famosa Vip Pass, e di raggiungere facendo rete, grazie alla collaborazione di alcune importanti realtà associative locali. La linea generale di questo nuovo mandato - spiega Christian Papa, rinnovato nella carica di Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di UNINDUSTRIA Latina - è quella di sostenere le Start-up, la cultura di impresa e la cultura nel suo complesso. Negli ultimi tempi il nostro territorio ha visto una progressiva diminuzione di iniziative culturali capaci di coinvolgere pubblico e interlocutori. I Salotti Musicali ci è invece apparsa da subito una manifestazione raffinata e di qualità, organizzata con cura e professionalità. Noi siamo convinti che l'impresa debba affiancare la cultura perchè il rischio di un allontanamento da questo settore, che rappresenta un valore assoluto per la comunità, deve essere arginato anche con il sostegno della classe imprenditoriale. La sviluppo cultura non può e non deve essere un'eccezione - commenta Francesco Simeone, Presidente del Rotaract di Latina - ma una costante. Per questo come Rotaract collaboriamo attivamente a questo evento, perchè riteniamo essenziale che la cultura ed il bello possano prendere corpo nella nostra città: cultura è crescita di una comunità” ed allora scopriamo insieme chi si esibirà nel capoluogo pontino tra pochi giorni.  Ad inaugurare la stagione venerdì 3 luglio sarà l'istrionico violinista francese Gilles Apap famoso in tutto il mondo non solo per le sue virtuosistiche interpretazioni dei classici del repertorio, ma anche per il suo rilassato e al tempo stesso intenso modo di suonare, che farà tappa a Latina, accompagnato alla fisarmonica da Myriam Lafargue, prima di volare a Venezia al Teatro La Fenice. Propongono anche a Latina il concerto che sta avendo uno straordinario successo in tutto il mondo, "Vivaldi reinventato: le quattro stagioni". Una rilettura della Primavera, Estate, Autunno e Inverno che abbraccia la musica tradizionale irlandese, scozzese e indiana, senza lasciare inascoltate le contaminazioni swing e della tradizione gitana. Una festa vera e propria capace di convincere e coinvolgere ogni tipologia di pubblico, comunicando a chiunque lo ascolti, la gioia pura del fare musica. Secondo e imperdibile appuntamento in cartellone è quello di giovedì 9 luglio, quando sul palco de I Salotti Musicali salirà Antonella Ruggiero, accompagnata al pianoforte da Andrea Bacchetti. L'ugola d'oro più raffinata e versatile della musica leggera italiana, fondatrice nel 1975 dei Matia Bazar, Antonella Ruggiero si cimenta in un nuovo progetto discografico, senza tralasciare i suoi cavalli di battaglia, che la vede insieme con un grande virtuoso della musica classica che il grande pubblico ha conosciuto nella sua partecipazione televisiva al Chiambretti Night. Uno scambio tra sensibilità, storie, personalità, esperienze e mondi musicali apparentemente distanti, che creano eleganti atmosfere emozionanti, sensuali, coinvolgenti e inaspettate. Una magica sinergia che permette al soprano leggero di esplorare tutti registri che la sua inconfondibile voce sa attraversare. Venerdì 17 luglio sarà la volta di Maristella Patuzzi e Floraleda Sacchi, violino e arpa. Il duo, che ha recentemente rappresentato l'Italia al 20° Festival di Cartagine, convince pubblico e critica con il suo "Intimamente tango", CD prodotto da DECCA, il sesto per l’Universal Music di Floraleda, e che presenta un tango dai caratteri inconsueti, poetici ed intimi, dove le composizioni di Astor Piazzola rivivono negli arrangiamenti originali e creativi delle due bellissime artiste che spaziano tra classico e jazz, passando per l'improvvisazione e world music. Un altro pezzo da 90 sarà protagonista ai Giardini del Comune di Latina venerdì 24 luglio: i Doctor 3, Danilo Rea al pianoforte, Enzo Pietropaoli double bass e Fabrizio Sferra alla batteria. Riunitisi nel 2014, i Dottor 3 propongono il loro vastissimo repertorio con nuove idee, rinnovato entusiasmo e una maturità individuale che rappresenta il valore aggiunto all'intima intesa di questo eccellente trio che si addentra in profondità nelle sonorità e nell'anima del jazz. A chiudere la stagione 2015 de I SALOTTI MUSICALI, giovedì 30 luglio la Med Free Orkestra, un'ensemble di 12 musicisti che parlano cinque lingue diverse poiché provenienti da tre continenti differenti, dalle aree più a sud del mondo: dal Perù alla Grecia, dal Canada all'Ucraina e naturalmente anche dall'Italia. Nei suoi live la fa da padrone un pop-rock-balcanica-orientale che lascia spazio alla musica mediterranea, klezmer, africana e alla world music. Per acquistare i biglietti e la VIP Pass ci si può rivolgere al rivenditore Amadeus, in Via Neghelli, o contattare il 3384874115. Info: 3923282261.

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica