mercoledì 3 giugno 2015

Cisterna di Latina: Spazio Affido, 4/6/15.



Tutto pronto a Cisterna di Latina per l’evento conclusivo del progetto "Spazio Affido: promuovere, diffondere e realizzare la cultura dell'affido familiare". L’incontro è previsto per domani mattina alle 10, presso il cortile di Palazzo Caetani, e consisterà nell’esposizione dei lavori realizzati dai ragazzi delle terze medie delle scuole “Plinio Il Vecchio” e “Volpi” che hanno partecipato alle attività del progetto. Gli studenti d’alcune scuole del distretto socio-sanitario, infatti, si sono cimentati nella creazione dei logo testimonial dell’Affido Familiare. L’iniziativa di domani, organizzata dall’assessorato alla Politiche sociali del Comune di Cisterna, in collaborazione con le scuole,  chiude la parte scolastica del progetto dedicato all’affido familiare, finanziato dalla Regione Lazio e promosso dal Distretto Socio Sanitario LT/1. “Spazio affido”, gestito dalle cooperative sociali Astrolabio e Cotrad, coinvolge quindi anche i Servizi Sociali dei Comuni di Aprilia, Cori e Rocca Massima, oltre alla Asl Latina 1. Alla presentazione dei progetti di domani, seguirà una fase di giudizio per opera di una commissione appositamente creata che dovrà decidere quali tra questi loghi rappresentano meglio le attività legate al progetto “Spazio Affido”. Nel corso della cerimonia, tutti gli studenti partecipanti saranno premiati con un bracciale USB ed un attestato di partecipazione, inoltre, ciascuna scuola riceverà una targa personalizzata quale ringraziamento della sensibilità e della collaborazione dimostrata. L’istituto che avrà realizzato il miglior logo, invece, vincerà una videocamera. Partito lo scorso primo settembre, il progetto “Spazio Affido” ha promosso l’affidamento familiare con una serie d’iniziative molto seguite. L’obiettivo è quello di dare al minore in difficoltà, lo spazio ed il tempo giusto per crescere. «I bambini in attesa di una famiglia in affidamento sono numerosi anche nel nostro distretto – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali, Viviana Agnani –.Per questo “Spazio Affido” si propone di sostenere e promuovere l’istituto dell’affidamento familiare attraverso eventi informativi volti a sensibilizzare la cittadinanza al tema dell’accoglienza con interventi formativi in favore delle famiglie interessate, degli operatori dei servizi sociali e del terzo settore».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica