martedì 9 giugno 2015

A.I.D.E. Nettuno.





Questa volta siamo a parlare di un argomento “scomodo”. Si tratta della violenza sulle donne. Ci sono donne che ogni giorno subiscono violenze da parte degli uomini; violenze fisiche o psicologiche, e spesso queste stesse donne, non  hanno la forza di denunciare questi “soprusi”. A Nettuno già da un anno e mezzo esiste una libera associazione di promozione sociale che persegue fini prevalentemente culturali e solidali di tutela dei diritti delle donne e della famiglia, e che in prima linea affronta il tema della violenza sulla donna. A.I.D.E. Nettuno (Associazione Indipendente Donne Europee) è il nome di questa associazione ed è gestita dalla presidente Anna Silvia Angelini che ci dice: “l’idea di far crescere A.I.D.E. anche a Nettuno è diventata realtà. N’abbiamo parlato negli ultimi mesi, condividendo la necessità di far maturare, nella nostra comunità, la donna, facendola diventare più protagonista sia nella famiglia sia nella società. La forza e l’autorevolezza di  A.I.D.E. Nettuno dipendono anche dal numero delle iscritte; più siamo, più abbiamo la possibilità di incidere in maniera efficace, concreta a e positiva sulle molte questioni che riguardano le donne, la famiglia e il nostro territorio” sono le sue parole. A.I.D.E. Nettuno si occupa di:
  • Realizzare eventi, mostre d’arte fotografiche e culturali le cui protagonisti sono le donne;
  • Formazione e avvio d’impresa;
  • Difende i diritti contro minori e donne avvalendosi di legali;
  • Solidarietà organizzando eventi per raccolta di fondi;
  • Ha un centro d’ascolto in cui una donna può parlare liberamente in forma anonima di ciò che sta attraversando e trovare le modalità per uscire da questo tunnel, questo “sportello amico” è curato dalla Dottoressa Alessandra Conti, counselor;
  • Pari opportunità;
  • Offre consulenza psicologica, legale, investigativa e criminologica.
Troppe sono le donne che nella loro abitazione vivono il terrore, la paura, e tendono ad isolarsi. A volte la solitudine, la paura, le portano a fare dei  gesti disperati dimenticandosi che la loro vita è il bene più importante e prezioso che possiedono. A.I.D.E.  Nettuno cerca di dar loro una mano, aiutandole a far rinascere la speranza in un futuro migliore, quando il loro presente non è più vivibile. Donne non siete sole: Donne che aiutano donne, che non giudicano, che possono solo aiutarvi a comprendere che la vita è un bel viaggio a colori e non in bianco e nero. A.I.D.E.  ha sede a Nettuno in Via Biferno  10. Contatti: 3922314761 – 3385692011 - angeliniannasilvia@gmail.com - http://bit.ly/AIDENettuno
Barbara Balestrieri
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica