giovedì 9 aprile 2015

Aprilia: Calce e Fiamma, 12/4/15.




Prenderà il via domenica prossima, 12 aprile, “LibrArt”, la rassegna di conversazioni con gli autori promossa e organizzata dall’associazione culturale “Noi, i libri e…” di Aprilia. Quattro incontri per parlare di libri ma in modo ampio, incontrando gli autori e vivendo, attraverso l’apporto di più arti espressive, le storie raccontate nelle loro opere. Ad aprire la rassegna domenica alle 16:30, il libro “Calce e Fiamma. Storia di deportazione, di fughe e d’amore” del giornalista Mauro Nasi nell’aula magna dell’I.C. “Pascoli”, in Via delle Palme 13, Aprilia. Attraverso la narrazione in prima persona di un diretto testimone, Mario Ciavaglia, oggi 91enne, il libro porta alla luce un capitolo poco conosciuto della seconda guerra mondiale: la deportazione di tutti i Carabinieri, avvenuta con l’inganno il 7 ottobre 1943, per consentire il rastrellamento del ghetto ebraico ed altre azioni tedesche contro il popolo italiano. Ciavaglia, allora ventenne carabiniere a cavallo, prestava servizio a Roma durante il primo devastante bombardamento della Capitale, era di guardia a Villa Badoglio il giorno della caduta del fascismo, a Villa Savoia la notte in cui il Re Vittorio Emanuele III fuggì da Roma, e presso le urne referendarie il 2 giugno per assistere alla nascita della Repubblica Italiana. Prigioniero di guerra prima e internato militare poi, svolse 18 mesi di prigionia nei campi di Klagenfurt e Selzthal lavorando come muratore e rendendosi protagonista di una prima fuga in solitaria, finita male, e di una seconda a capo di un gruppo di 6 prigionieri. Saranno presenti l’autore Mauro Nasi, il protagonista del libro Mario Ciavaglia, una rappresentanza delle sezioni Associazione Nazionale Carabinieri della Provincia di Latina, l’attrice Michela Sarno che interpreterà alcuni estratti del libro, mentre si esibirà la Corale ANC di Sermoneta. Il 9 maggio, presso il Parco Friuli alle ore 17, sarà la volta del giornalista Michele Cucuzza e di Luigi Di Cicco, autori del libro “Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra”. E’ prevista una breve performance teatrale su alcuni capitoli estratti dal libro. Terzo appuntamento con “LibrArt” il 21 giugno, presso L’Antica Culla con “Comics in Giardino” e la partecipazione del fumettista Mauro Cao. Si terranno tornei di Magic e Krosmaster a cura di Swamp Store, esibizione d’arti marziali della MPM a cura di marco ed Ettore Palazzi, infine, il 5 luglio presso Domus Danae di Ardea, alle 17,30, “Déjeuner sur l’herbe”, declamazione di poesie e mostra pittorica di Gerardina Orlando, con esposizione di opere di artisti vari a cura di Eliano Stella e l’esibizione musicale Ukulele Sound People con merenda in giardino.  L’Associazione “Noi, i libri e…” opera ad Aprilia da tre anni con l’intento di divulgare e promuovere la letteratura, la cultura e la conoscenza di tutte le espressioni artistiche. Il gruppo lettori s’incontra una volta al mese, presso la sede del Comitato di quartiere Aprilia Nord (Parco Friuli) per condividere la passione per i libri, effettuando scambi e confrontando le diverse opinioni. Per informazioni: ass.cult.noi.i.libri.e@gmail.com – 3291987991.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica