martedì 10 marzo 2015

Sermoneta si promuove alla Borsa Italiana del Turismo 2015.



Mancano meno di cento giorni dall'appuntamento di Expo 2015, manifestazione-evento che per sei mesi sarà protagonista della scena turistica internazionale. L'occasione sarà importante anche per far conoscere parti dell'Italia meno interessate dai flussi turistici. La missione, insomma, è far diventare l'Esposizione Universale una vera e propria vetrina per l'Italia, anche sulla scorta dei 20 milioni d’arrivi previsti nei 180 giorni dell'evento. In questa prospettiva, e per lo sviluppo della sua immagine, il Comune di Sermoneta ha partecipato alla Bit 2015, la grande Borsa Italiana del Turismo che si è tenuta a Milano. «E' stata l'occasione per offrire un contatto diretto a tutti i turisti del mondo che visiteranno il Bel Paese in previsione di Expo», dichiara Luigi Torelli, Assessore al Turismo, che si è presentato con il nuovo materiale pubblicitario su Sermoneta in una veste tipografica elegante e avvolgente che mette in risalto il gioiello medioevale del centro storico e del suo territorio con l'itinerario del proprio patrimonio storico e architettonico da visitare, a partire dal Castello Caetani, le Chiese, l'Abbazia di Valvisciolo, il monumento naturale "Giardino di Ninfa" nonché gli eventi turistico e culturali, in primis la rievocazione storico della Battaglia di Lepanto, il maggio sermonetano, il Festival Pontino di musica classica, l'estate sermonetana. «Il Comune di Sermoneta, in particolare - ha rilevato Torelli - è stato presentato presso il Padiglione della Regione Lazio, grazie alla dirigente dottoressa Flaminia Santarelli dell'area promozione e commercializzazione Agenzia Regionale del Turismo di Roma».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica