mercoledì 4 febbraio 2015

Amministrazione Comunale in prima linea per salvare l'ufficio postale di Sermoneta.



Con grande amarezza e disappunto, abbiamo appreso dalla stampa che nell'ambito del piano di riassetto nazionale degli uffici postali da parte di Poste Italiane, l'Ufficio postale di Sermoneta centro sarebbe a rischio chiusura o razionalizzazione. Una notizia che all'Amministrazione Comunale di Sermoneta non piace, anche alla luce del grande lavoro fatto in questi anni dal Comune in collaborazione con la direzione provinciale di Poste Italiane per tutelare questo importante punto di riferimento per la comunità e per renderlo ancora più efficiente e funzionale. Grazie a questo impegno, oggi il centro storico usufruisce di un ufficio postale moderno e funzionale, dotato anche di uno sportello Atm a disposizione delle migliaia di turisti e della popolazione. L'Ufficio postale, collocato in un’ex chiesa del XIII secolo e di proprietà comunale, nel 2012 è stato oggetto d’importanti lavori di ristrutturazione in cui hanno investito parecchie risorse economiche sia Poste Italiane, che ha rinnovato gli arredi e installato il bancomat, sia il Comune di Sermoneta, che ha rifatto il tetto e ristrutturato i locali interni: Un investimento fatto perché crediamo nell’Ufficio Postale di Sermoneta centro e che quindi non consentiamo che sia vanificato. Non possiamo dunque accettare queste preoccupanti notizie e come Amministrazione metteremo in campo ogni iniziativa, come già fatto in passato, per mantenere attivo l'ufficio postale del centro storico, che rappresenta il punto di riferimento per oltre mille residenti, per le numerose attività commerciali, ma anche per lo stesso Municipio di Sermoneta: In caso di chiusura, i cittadini e i commercianti del centro storico sarebbero costretti a percorrere una decina di chilometri fino all'ufficio postale di Monticchio, con tutti i disagi che ne conseguono specialmente per le persone anziane. Questa amministrazione è pronta ad ogni tipo di mobilitazione ed azione volta a scongiurare questa ipotesi e di certo potrà contare sulla collaborazione della cittadinanza.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica