lunedì 17 novembre 2014

Terracina: La Palude Rossa, 21/11/14.



Venerdì 21 novembre, alle ore 16:30, presso la biblioteca comunale di Terracina “Olivetti”, sita nell’omonima via, si terrà la presentazione del libro “La Palude Rossa” di Dario Petti, edito da Annales e vincitore del Premio Fiuggi Storia sezione Lazio meridionale 2014. Petti, editore e giornalista, da diversi anni ha intrapreso un percorso di ricerca sulle origini delle formazioni politiche nel territorio pontino che sta suscitando notevole interesse e dibattito, svelando molti aspetti sinora sconosciuti della società locale. Insieme con l’autore presenterà il volume l’on. Vincenzo Recchia, già sindaco della città e da anni esponente della sinistra pontina. Il saggio di Petti narra la vita del primo sindaco socialista di Sezze il prof. Temistocle Velletri (1868-1940) ma al tempo stesso dà uno sguardo d’insieme allo scenario sociopolitico dell’Agro pontino nei primi decenni del ‘900 quando la città di Terracina vi svolgeva un ruolo di primo piano. Il termine “Palude Rossa”, spiega, l’autore del libro, fu usato dal quotidiano socialista “L’Avanti” proprio in occasione dell’elezione a deputato socialista del maestro di Terracina Carlo De Angelis nel 1921. L’incontro dunque sarà l’occasione per ripercorrere pagine inedite del conflitto politico nella città terracinese e nel territorio circostante,risalenti all’Italia liberale e ai primi anni del governo Mussolini. Un periodo, quello antecedente la dittatura fascista, in cui l’azione politica si basava sulle passioni ideali e le organizzazioni partitiche su un forte e reale coinvolgimento popolare.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica