domenica 12 ottobre 2014

Da “Elio e Le Storie Tese” allo Spazio 47 di Aprilia.




Grande successo per l’evento svoltosi domenica 5 ottobre allo Spazio 47 di Aprilia. 26 allievi giunti da tutta Italia hanno partecipato alla giornata dedicata alla didattica musicale “La Clinica del Groove” con Faso e Meyer, rispettivamente bassista e batterista di Elio & Le Storie Tese. L’associazione al terzo anno d’attività, ha già ospitato artisti importanti nel panorama musicale (Marco Conidi, Marina Rei, Roberto Casalino, Stef Burns), ma per la prima volta gli appassionati del genere hanno avuto la possibilità di prendere lezione da musicisti dal calibro notevole. Faso e Christian Meyer, come tutti i membri di “Elio e le storie tese”, sono musicisti caratterizzati da elevate capacità tecniche e competenze musicali, hanno organizzato la clinic cercando di trattare gli argomenti che ritengono più utili per ottenere un buon livello d’affiatamento ritmico nell’ambiente musicale. Una vera e propria lezione intensiva sul groove della durata di 4 ore (dalle ore 15 alle ore 19), dove sono stati corretti errori di postura e d’esecuzione e dove è stato dedicato tempo a tutti i presenti (ragazzi dai 14 fino a 50 anni) che hanno partecipato attivamente eseguendo brani insieme agli artisti, per ricevere al termine della giornata un attestato di partecipazione che, insieme all’esperienza unica nel suo genere, renderà indelebile la giornata trascorsa. I partecipanti, giunti da Aprilia, Firenze, Tivoli, Massa Carrara e Civitavecchia sono giunti allo Spazio 47 con i propri strumenti e con l’entusiasmo e l’impeto di chi considerava un privilegio poter prendere parte ad un evento simile. Un avvenimento reso ancora più prezioso se si pensa all’entusiasmo che guida Fabrizio Locicero, Massimo Gresia e Giacomo Galantucci che attraverso l’Associazione di Promozione Sociale e Culturale Spazio 47 condotti da una passione smisurata verso l’attività che svolgono danno la possibilità a tantissimi ragazzi, più o meno giovani, di poter vivere i propri sogni arricchendoli d’esperienze irripetibili. Lo stesso Christian Meyer al termine della giornata rivolgendosi ai soci dell’Associazione ha detto “Persone come voi mandano avanti l’Italia”, e come sostiene un noto scrittore Il mondo è nelle mani di quelli che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni”.
Alessia Locicero
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica