mercoledì 5 marzo 2014

Cisterna di Latina su Rai Uno: E' record di ascolti.



I butteri e le altre bellezze di Cisterna di Latina vincono “l’oscar” della stagione 2014 di “Linea Verde Orizzonti”. Andata in onda lo scorso sabato, 1° marzo, alle ore 10.15, su Rai Uno, la puntata del programma, condotto da Federico Quaranta e Chiara Giallonardo, è stata interamente dedicata all’Agro Pontino raccontato attraverso le attrattive storico – turistiche – agro-alimentari offerte da Cisterna, Sermoneta e Sezze. Ben 4 servizi sono stati dedicati al territorio di Cisterna con due collegamenti registrati nella magnifica azienda agricola Torrecchia Nuova per conoscere l’antica tradizione dei butteri, un terzo collegamento nel suggestivo Giardino di Ninfa, ed, infine, il quarto collegamento ha illustrato la coltivazione e le proprietà nutrizionali e cosmetiche del kiwi. La puntata, secondo i dati comunicati dalla Rai, ha ottenuto un buon risultato di share ed ha registrato il record di ascolti (16,50% di share e 1.185.000 ascoltatori) tra le puntate di “Linea Verde Orizzonti” andate finora in onda. La parte che ha ottenuto il maggior numero di ascolti è stata quella relativa ai butteri di Cisterna durante la quale il giornalista e studioso della materia, Mauro Nasi, ha ricordato la celebre sfida tra Augusto Imperiali e Buffalo Bill e lo stretto legame che unisce i cavalcanti cisternesi con quelli della Toscana, mentre Filippo Sbardella, immerso nell’incantevole paesaggio della sua azienda agricola, ha illustrato la vita, le abilità e le secolari tecniche dei butteri di Cisterna. “Sono soddisfatto ed orgoglioso come Sindaco e prima ancora come cittadino di Cisterna – ha detto Antonello Merolla -. Credo nelle bellezze storico turistiche di Cisterna e sin dal mio insediamento sono impegnato nella loro promozione e valorizzazione. Un lavoro di contatti, relazioni, accordi con enti, istituzioni che comincia a sortire gli effetti sperati e ad incontrare il favore del pubblico. Recentemente Cisterna è stata protagonista di due programmi Mediaset, andati in onda su Rete 4, le telecamere di “Ballarò” (Rai Tre) come modello di riferimento nazionale per la raccolta differenziata, ed ora “Linea Verde Orizzonti” (Rai Uno) che ottiene il record di ascolti. La conferma, dunque, che esiste un interesse verso questo territorio dove Cisterna costituisce una delle maggiori proposte storico, turistiche, paesaggistiche, agroalimentari. Stiamo lavorando, per questo, da un lato al potenziamento dei servizi come il bus navetta dalla stazione ferroviaria a Ninfa, percorsi turistici con il museo Piana delle Orme di Latina, giornate di studio sulla storia di Cisterna, dall’altro alla realizzazione di una città accogliente e vivibile con i progetti PLUS”. “Per la buona riuscita della puntata di Linea Verde Orizzonti – continua Merolla -  ringrazio Mauro Nasi, Filippo e Gabriele Sbardella, Adelino Lesti, Lauro Marchetti, le associazioni dei butteri, la Zeoli Fruit e tutto lo staff della trasmissione, in particolar modo Desy D’Addario, Caterina Congia e Federico Quaranta”. La puntata di Linea Verde Orizzonti su Cisterna è visibile sul sito internet www.lineaverdeorizzonti.rai.it
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica