venerdì 28 febbraio 2014

Cisterna di Latina: 29° Carnevale cisternese, domenica 2 e martedì 4 la tradizionale sfilata dei carri allegorici.



Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento col Carnevale Cisternese. Domenica prossima (2 marzo), dalle 14:30, su Corso della Repubblica sfileranno i carri allegorici ed i gruppi in maschera per un pomeriggio all’insegna dell’allegria e dei colori: In testa al corteo, i maestri della banda musicale “Città di Cisterna” che proporranno alcuni dei pezzi più vivaci del loro ampio repertorio. Si replica il martedì grasso (4 marzo) alla stessa ora, sempre su Corso della Repubblica, per salutare tutti insieme il periodo più scanzonato dell’anno. La kermesse carnevalesca, giunta ormai alla sua 29^ edizione, è stata organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Cisterna di Latina. Saranno tre in tutto i carri allegorici che vedremo sfilare quest’anno: “Biancaneve e i 7 nani” dei ragazzi della scuola Giovanni Cena, “Super Mario Bross” guidato dall’associazione Onmic e “Il Re Leone” dell’associazione Centro Storico Cisterna. In più ci saranno i gruppi di giovanissimi della ludoteca “Giocamondo” e del Centro diurno “la Tartaruga” che quest’anno proporranno come tema della loro rappresentazione i mondiali di calcio “Brasile 2014”. “Nonostante le difficoltà economiche che ci hanno costretto a dimezzare il budget a nostra disposizione – spiega Andrea La Ricci, presidente della Pro Loco – siamo riusciti anche quest’anno a proporre ai cittadini una manifestazione folkloristica e tradizionale all’altezza della sua storia. A sfilare saranno soprattutto associazioni locali anche se un ringraziamento doveroso devo rivolgerlo all’associazione “Amici del Carnevale” di Latina che ci ha noleggiato i carri. A nome di tutti i membri della Pro Loco – conclude La Ricci - ringrazio inoltre il sindaco Antonello Merolla e la sua segreteria che ci ha dato una grossa mano nell’organizzazione, il nuovo assessore al Turismo e Spettacolo Arturo Cianciosi, il delegato alla Cultura Alfio Cicchitti e quello all’associazionismo Antonio Lucarelli. La sfilata dei carri allegorici – commenta l’assessore Cianciosi – è una delle manifestazioni popolari più sentite nella nostra città. Il nostro impegno è quello di organizzare un Carnevale Cisternese che non resti fine a se stesso ma si inserisca in un sistema più ampio di iniziative promozionali del territorio”.  
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica