domenica 26 gennaio 2014

8^ Edizione Concerto di San Sebastiano a Latina: Un successo.



"Impara tutto sulla musica e sul tuo strumento, poi dimentica tutto e suona col cuore", è proprio con questa citazione di Charlie Parker che il comandante dei Vigili Urbani di Latina, Francesco Passaretti, ha voluto ringraziare la Banda Musicale “Rossini” di Latina ed il maestro Raffaele Gaizo per la loro emozionante performance, durante l’indimenticabile serata organizzata, dall’Associazione Musicale “Rossini”, in occasione della ricorrenza del Patrono del Corpo dei Vigili Urbani, lo scorso venerdì. La musica scelta per le celebrazioni dedicate a San Sebastiano in questo 2014, ha spaziato fra gli autori contemporanei, italiani e stranieri, che hanno composto brani musicali per l’orchestra di fiati; un vero e proprio viaggio intorno al mondo che ha abbracciato diverse nazioni: Russia, Italia, Stati Uniti d’America, Regno Unito, Germania. La serata condotta da Samantha Centra è stata anche l’occasione per conoscere la storia del corpo dei Vigili Urbani di Latina che, dal 1932 si prodiga al fianco dei cittadini. Elettrizzante l’interpretazione della cantante russa Ekaterina Vetica che, sulle note di “I Feel Good” di James Brown, sapientemente diretta dal maestro Raffaele Gaizo, ha regalato alla platea un’originale e quanto mai coinvolgente versione della popolarissima canzone. Sensuale il momento che ha coinvolto le allieve della Compagnia “L'anfiteatro” di Valeria Vallone e Danilo De Paola, che si sono cimentate sulle note di Arabesque, di Samuel Robert Hazo, una vera e propria maratona con le tre più famose danze arabe orientali. Bellissimo poi il momento dedicato al colorato mondo dei timbri e dei ritmi degli strumenti a percussione. Sul proscenio del “D’Annunzio” si sono esibiti cinque giovani solisti del Conservatorio “Respighi” di Latina, con il quale la Banda collabora da tempo. Andrea Cintoni, Fabiana Giangregorio, Andrea Montori, Andrea Petracca e Daniele Sanna, sulle note di Greetings To Hermann di Hans-Günter Brodmann, hanno regalato un momento dinamico e coreografico coinvolgendo all’incalzante ritmo l’intera platea. Ovviamente il concerto si è chiuso con il consueto “Canto degli Italiani”, il nostro Inno, non prima ovviamente, di aver ascoltato l’inno dedicato a San Sebastiano interpretato dal Maestro Paolo Incollingo. Una serata davvero densa d’emozioni, peccato non esserci stati. Il prossimo concerto della Banda Musicale “Rossini - Città di Latina” in terra pontina si terrà giovedì 27 marzo nell’auditorium del Conservatorio “Respighi”. Nei prossimi giorni, invece, la Banda rappresenterà Latina al Concorso Bandistico di Riva del Garda.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica