lunedì 16 dicembre 2013

Elettrizzante vittoria per la Montekno Basket Sermoneta.



Al quarto tentativo la Montekno Basket Sermoneta infrange il tabù trasferta, andando a vincere sul campo del Roma Nord 2012, dopo una disputa durata ben 55' (3 tempi supplementari) e decisa da un solo punto di scarto (80-81). I pontini hanno dovuto fare a meno del coach Carbone e di Diglio, uno dei giocatori più in forma, assenti per la squalifica rimediata nella sfortunata partita, persa, con l'Amatori e ovviamente tutto faceva pensare che fosse difficile poter ottenere un risultato positivo. Fin dalle prime battute si è manifestato un equilibrio che nessuna delle due squadre riuscirà a spezzare per l'intero arco dell'incontro. Dopo un massimo vantaggio (20-14) per i romani si va al riposo lungo sul 38 a 36. L'assenza di Carbone in panchina responsabilizza Costa e compagni che si incoraggiano tra loro senza mai perdere la calma. Nel terzo periodo la Montekno Basket Sermoneta rosicchia ancora un punto (11-12) e quando inizia l'ultimo quarto, il punteggio è di 49 a 48. Nell'ultima frazione le iniziative di D'Amico e Zen sommate alla tripla di Costa scavano un solco importante nel punteggio (54-61). Ma un indomito Corda realizza 6 punti intervallati da un libero di Tiddi e riporta i romani in parità (61-61). Ancora un libero di Testa (62-61) e la risposta di Bandiziol dall'arco (62-64). Costa dalla lunetta fa 1/2 (62-65) e quando mancano pochi secondi, il discorso sembra chiuso, ma una miracolosa tripla sulla sirena di Testa impatta il punteggio (65-65) portando le squadre al supplementare. Gli errori aumentano e i punti si contano sulle dita di una mano, un buon gioco da 3 di Viscusi dopo aver catturato un rimbalzo offensivo porta ancora avanti i suoi (69-70). Corda dalla lunetta realizza un solo libero e sul 70 pari si va al secondo supplementare. Vista l'anemia di canestri, il 74 a 70 fa pensare ad un via libera per i romani ma ancora una volta i pontini rispondono con Zen (1/2 dalla lunetta) e Bandiziol (tripla). Finisce ancora in parità (76-76) e serve un altro tempo supplementare. La stanchezza si evidenzia in entrambe le formazioni e centrare la retina diventa un'impresa. Sul punteggio di 80 a 79 Costa subisce un fallo con conseguenti liberi a pochi secondi dal termine. Nonostante la stanchezza ben visibile, dovuta ai 53' in campo, mantiene la freddezza e la concentrazione necessaria ad infilare entrambi i tiri. L'ultimo tentativo dei padroni di casa s’infrange sul ferro liberando l'urlo di gioia dei pontini che festeggiano il loro primo successo esterno rimanendo cosi agganciati al treno delle prime tre in classifica. Nel prossimo impegno la Montekno Basket Sermoneta dovrà vedersela con il quotato Pass, gara che si disputerà sabato 21dicembre alle 20,30 presso il centro sportivo "Le Prate".

Roma Nord 2012       80
Fonsi 1, Corda 12, De Mattia 23, Testa 7, Firrincielli 3, Tiddi 11, Zaia, Barrucci 14, Iannucci 5, Silli 4. Coach: Sebastiani F.

Montekno Basket Sermoneta         81
Ross 2, Costa 18, Bandiziol 14, Finkelberg 2, Garbellini, D'amico 17, Zen 19, Viscusi 3, Cardinali 5, Lupoli 1.

Parziali: 20-14; 18-22; 11-12; 16-17; 5-5; 6-6; 4-5  Finale 80-81
Arbitri: Ferri e Santoprete.

Per info: 3683899282.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica