lunedì 4 novembre 2013

Vittoria, in casa, per la Montekno Basket Sermoneta.



La Montekno Basket Sermoneta continua a dettare legge sul proprio campo e conquista la sua terza vittoria che le consente di rimanere nei piani alti della classifica. L'avversario di turno, Cinecittà Polaris, è stato tutt'altro che arrendevole, nonostante la misera classifica e che si sia presentato in campo senza coach. Carbone è partito con; Costa, Bandiziol, Diglio, Finkelberg e Zen, il Cinecittà ha risposto con Bonafiglia, Pasqualone, De Luca, Febbi e Calvarese. Sono partiti meglio gli ospiti che si sono portati sul 2-5, a rimettere le cose a posto per la Montekno sono Bandiziol e Zen che, con un parziale di 7-0, si porta avanti nel punteggio (9-5). Zen, in serata di grazia, ha gestito sapientemente le azioni dei compagni e non ha disdegnato le sue tipiche incursioni, creando scompiglio nella difesa avversaria che, è stata costretta a fare molti falli per limitarlo (11 subiti), dalla lunetta è stato preciso (15/20) e, con i suoi 24 punti a referto, si intuisce quanto ci sia stato di suo in questa vittoria della Montekno. La prima metà di partita è sempre stata comandata dai giocatori di Carbone che però non sono riusciti a dare il colpo di grazia ai romani che, tenacemente, hanno resistito ad ogni tentativo di allungo. Dopo 20' la partita era ancora aperta (28-24). Alla ripresa delle ostilità la tripla di Diglio ha dato il via all'allungo decisivo che, si è concretizzato con gli 8 punti consecutivi di Bandiziol, i liberi di Finkelberg ed i 4 punti di Garbellini che hanno portato la Montekno Basket sul +14 (44-30). Nell'ultimo periodo i romani hanno attuato il pressing sui portatori di palla che ha dato i suoi frutti (48-42), Carbone è stato costretto a chiamare il minuto per rimettere ordine nelle file dei suoi. La troppa voglia di recuperare ha fatto eccedere nelle proteste i romani che sono stati sanzionati con 2 tecnici e hanno consentito ai padroni di casa di allungare nuovamente e gestire senza difficoltà gli ultimi minuti di gioco. È finita 65 a 54 tra gli applausi del sempre caloroso e numeroso pubblico di Sermoneta. Alessandro Costa, presidente del Sermoneta, ha elogiato la prestazione della squadra ma ha chiesto ai suoi ragazzi di mettere in campo la stessa grinta e determinazione nelle partite in trasferta.
Il prossimo impegno vedrà la Montekno Basket Sermoneta fare visita al Pegaso sabato 9 alle 19,00.

Montekno Basket Sermoneta  65
Ross 2, Costa 3, Bandiziol 17, Diglio 10, Finkelberg 4, Zen 24, Viscusi 1, Garbellini S. 4, Lupoli, Serra. Coach; Carbone B.

Cinecitta Bk Polaris        54 
Roncaccia 8, Bonafiglia 12, Casciani, Pasqualone 3, Esposito, De Luca 7, Febbi 8, Attaniese 4, Calvarese 10, Garavaglia 2.

Arbitri; D'Agostino e Carotenuto.
Parziali: 19-17; 9-7; 20-9; 17-21    Finale 65-54

Per info: 3683899282.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica