domenica 24 novembre 2013

Tragedia in Sardegna: Aprilia stanzia un fondo di solidarietà pari a 30.000 euro.



L’Amministrazione Comunale di Aprilia, con una seduta di giunta straordinaria, ha deciso di stanziare un fondo di solidarietà pari a 30.000 euro da destinare alle popolazioni investite dall’alluvione nell’area nord della Regione Sardegna dove il maltempo, abbattutosi in modo violento, ha causato diverse vittime e ingentissimi danni alle abitazioni e alle stesse strutture pubbliche. L’atto di riferimento è la delibera di Giunta Comunale n. 156 del 21 novembre 2013. In segno di vicinanza e solidarietà, i lavori del Consiglio Comunale dello stesso 21 novembre si sono aperti con un minuto di raccoglimento, tra l’altro, prendendo atto che la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in ricordo delle vittime dell’alluvione che ha colpito la Regione Sardegna, ha disposto il lutto nazionale. Il fondo che il Comune di Aprilia destinerà per l’emergenza in Sardegna sarà prelevato dal bilancio partecipato e andrà a beneficio del Comune di Olbia. «La popolazione di Aprilia – ha commentato l’Assessore Antonio Pio Chiusolo – partecipa a questa iniziativa di solidarietà proprio grazie all’istituzione del bilancio partecipato. Questa è un’iniziativa dell’intera comunità apriliana sempre disponibile e pronta alla solidarietà e vicinanza concreta».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica