sabato 19 ottobre 2013

CISTERNA DI LATINA: IN VESPA PER LA LEGALITA’, 20/10/13.



Domani, domenica 20 ottobre, tutti “In Vespa per la Legalità”, iniziativa promossa dal Comune di Cisterna di Latina in collaborazione la locale Vespa Club presieduta da Marco Terrinoni, e nata all’indomani dell’omicidio Di Meo avvenuto recentemente in località Le Castella. L’appuntamento è fissato alle ore 9 in Piazza 19 Marzo per il raduno degli iscritti e simpatizzanti del Vespa Club di Cisterna. Alle 9:30 ci sarà la benedizione dei partecipanti da parte del parroco Don Patrizio Di Pinto seguita dalla solenne messa nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo. Subito dopo, il corteo di vespisti raggiungerà il fondo sottratto alla criminalità che si trova in Strada del Moscatello, traversa di Via della Curva, località Piano Rosso dove, all’interno del casale agricolo, si svolgerà un incontro-dibattito a cui parteciperanno il sindaco Antonello Merolla, il consigliere comunale Emiliano Cerro, il presidente Giorgio Ciacciarelli della cooperativa “il Gabbiano” che gestisce il fondo, il dottor Antonio Bottoni, referente provinciale dell’associazione nazionale “I cittadini contro la mafia” e delegato di Antonio Turri impegnato in Calabria ma che comunque farà giungere un suo messaggio di partecipazione. La mattinata per la legalità si chiuderà con un pranzo nel punto ristoro del fondo di Piano Rosso. “Una manifestazione – commentano il Sindaco ed il consigliere Cerro - che, pur nella sua semplicità, ha un importante valore simbolico di impegno istituzionale e civile contro la criminalità organizzata che purtroppo tal volta si manifesta anche nel nostro territorio. Questo ci esorta a tenere alta la guardia sulla società civile e a conservare la schiena dritta senza mai esitare un solo istante nel condannare fermamente ogni azione criminale”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica