martedì 29 ottobre 2013

Aprilia: Tossicodipendenza ed emarginazione sociale a Campo di Carne.



Sabato scorso, ad Aprilia, presso i locali della Chiesa dell’Annunciazione della Beata Vergine Maria di Campo di Carne, ha avuto luogo l’incontro pubblico promosso dalla Comunità Mondo Nuovo nell’ambito di una più vasta campagna di prevenzione all’interno delle scuole o degli oratori sul problema della tossicodipendenza e dell’emarginazione sociale. All’assemblea, ricca di contributi e molto partecipata, hanno preso parte in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale il sindaco Antonio Terra e il Presidente della VII commissione consiliare permanente, Servizi Sociali, Michela Biolcati Rinaldi. La comunità Mondo Nuovo, con sede in Tarquinia, ha aperto un Centro d’Ascolto anche sul territorio di Aprilia e diverse sono state le testimonianze dirette nel corso dell’incontro di Campo di Carne. Il Centro d’Ascolto, infatti, segue quotidianamente le famiglie d’alcuni giovani apriliani ospiti della comunità di Tarquinia. «La droga non è un problema marginale delle comunità locali, ha commentato il sindaco Antonio Terra, ma molto spesso le Amministrazioni se n’occupano soltanto nella sua fase finale, quella legata ai trattamenti sanitari obbligatori o ai problematici episodi di microcriminalità o violenza legati alla tossicodipendenza. Tuttavia, per essere realmente efficace, la nostra azione deve cambiare angolo d’osservazione, promuovendo iniziative e progetti di prevenzione e conoscenza, dalla scuole, dal mondo dello sport e dagli ambienti giovanili, dove il fenomeno della diffusione delle sostanze stupefacenti può trovare terreno fertile se non si offrono ai ragazzi le giuste contromisure ed informazioni. In questo senso, ancora una volta nel mondo dell’associazionismo, in particolare nei volontari della comunità Mondo Nuovo, l’Amministrazione ha trovato un valido aiuto».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica