mercoledì 2 ottobre 2013

Aprilia: San Michele 2013, l’Amministrazione traccia un bilancio positivo dell’appuntamento.



Sono terminati nella nottata di domenica, con gli ultimi appuntamenti in programma, i festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, Patrono di Aprilia. Nonostante le condizioni meteo altalenanti, lo spettacolo della domenica di Piazza Roma ha avuto luogo grazie alla copertura del palco mentre la terza giornata dei Salotti Culturali è stata confermata grazie al trasferimento delle attività presso la Sala Manzù della biblioteca comunale. Di notevole impatto, sul sagrato della Chiesa Arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti, l’Infiorata realizzata dai volontari delle parrocchie di Aprilia. Il tappeto di fiori, a forma di croce, raffigurava il Santo Patrono. Tra gli appuntamenti di carattere religioso più attesi e sentiti, nella serata di ieri ha avuto luogo la tradizionale processione in onore del Santo Patrono, seguita dal Gonfalone del Comune di Aprilia e accompagnata dalla Banda comunale La Pontina. Per la prima volta l’evento è stato ripreso e trasmesso in diretta streaming direttamente dal sito internet istituzionale grazie ad una “web cam” installata sulla sede municipale. L’iniziativa dell’Amministrazione comunale volta a far seguire la processione religiosa anche a chi per diversi motivi non ha potuto prendervi parte, ha riscosso pieno apprezzamento. Al termine della processione religiosa e prima dell’inizio dello spettacolo di cabaret (il Colorado Cafè Show) in tabellone domenica sera, il sindaco Antonio Terra ha preso parte alla tradizionale cerimonia di consegna dei premi “San Michele”, assegnati ogni anno a cittadini distintisi socialmente o nel mondo dello sport, delle arti, della cultura o dello spettacolo. Quest’anno sono stati premiati la compagnia Teatro Finestra (per la partecipazione come unica rappresentanza italiana al Festival Internazionale del Teatro Amatoriale di Montecarlo), Maria Ausilia D’Antona (cantante, musicista e presentatrice dei Salotti Culturali insieme a Roberta Angeloni e Marina Cozzo), e Sarah Jane Ranieri (speaker di Radio Dj). Nel corso dei tre giorni di festeggiamenti, il cui calendario è stato allestito dal Comitato Grandi Eventi del Comune di Aprilia, l’appuntamento più atteso e di maggior successo, è stato il concerto di Daniele Silvestri di sabato 28 settembre, che ha richiamato diverse migliaia di persone in Piazza Roma. In particolar modo, il sindaco Antonio Terra ha inteso ringraziare l’artista per la sua sensibilità nell’ospitare ad Aprilia, come fece sul palco del Festival di Sanremo, Renato Vicini, l’interprete di Lis, la lingua dei segni che permette la comunicazione tra e con sordomuti, nonché per aver dedicato un brano del suo repertorio al movimento delle Agende Rosse fondato da Salvatore Borsellino, il fratello del Giudice Paolo. Molte altre associazioni sono state protagoniste della festa patronale, che per volontà dell’Amministrazione si caratterizza sempre più come manifestazione cittadina. Prima dell’inizio dello spettacolo di Silvestri è salito sul palco centrale di Piazza Roma il Presidente dell’Aisa Carlo Rossetti, insieme ai volontari dell’associazione per la lotta alle atassie, inoltre, nel corso della festa numerose sono state le altre iniziative solidali promosse da Croce Rossa, Avis, Cb Rondine. Anche il Consiglio dei Giovani ha profuso il suo impegno per allestire uno spazio dedicato, con musica dal vivo e attività di vario genere in Piazza Sturzo. Un pieno riscontro anche il “San Michelino”, manifestazione dedicata ai bambini (con il circo e musica dal vivo) allestita in Via Marconi, per la prima volta chiusa al traffico e inserita nell’itinerario della festa. Lungo Corso Giovanni XXIII, per l’undicesimo anno, è stata allestita l’area gastronomica di beneficenza curata dalla Fondazione “Come Noi”. Nel corso dei tre giorni d’appuntamenti, in cui la viabilità del centro urbano è stata parzialmente modificata, non si sono registrati problemi d’ordine pubblico o incidenti. Anche per questo, il Sindaco di Aprilia ha rivolto un plauso ai rappresentanti delle forze dell’ordine, nonché a tutti i volontari delle associazioni in loro ausilio, per la buona riuscita della festa.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica