sabato 7 settembre 2013

Mallozzi e Ricci vincitori della 13^ edizione del Giro Podistico di Ponza.




L'ultima prova del Giro Podistico di Ponza, la Panoramica di 9.400 metri, ha confermato Francesco Mallozzi (Pol. Ciociara Antonio Fava) ed a Laura Ricci (Calcestruzzi Corradini Excels.) come dominatori della gara. I due, vincendo anche l’ultima tappa hanno fatto l’en plein con un filotto di quattro successi su quattro per entrambi. In campo maschile Sebastian Cirillo (Atl. Roma Acquacetosa) si è aggiudicato la seconda piazza, mentre il campano Vincenzo Celiento  (A.S.D. Atletica Caivano) è giunto terzo. Tra le donne al secondo posto è arrivata Daniela Furlani (Uisp Chianciano), al terzo Elisabetta Mastrocesare (Due Ponti srl). La 13^ edizione del Giro Podistico di Ponza, che rientra tra le iniziative del cartellone Ponza Estate 2013, ancora una volta è stata ottimamente organizzata da Rossano Di Loreto, la vera anima di questa gara che si svolge sotto l’egida della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Anche quest’anno la kermesse è stata un grande successo per partecipazione di atleti e di pubblico che ha sostenuto i podisti lungo tutto il percorso, che si è snodato in un paesaggio di una bellezza unica. La competizione, iniziata lunedì 1° luglio, ha rappresentato per molti iscritti l’occasione per trascorrere una settimana di vacanza al mare, unendola alla passione per la corsa. Le tappe sono state quattro, non molto lunghe e con partenza il pomeriggio alle 18.30, per permettere ai corridori di godere della giornata a mare fino a tardi. Gli atleti partecipanti a questa 13^ edizione sono stati 80 (60 uomini e 20 donne), che si sono contesi la vittoria finale sulla base della somma dei tempi delle quattro tappe. Alla fine sono stati premiati i vincitori nelle categorie maschile e femminile e i primi dieci per ogni classe d’età. Nello specifico, la prima tappa di lunedì 1° luglio, Ponza-Le Forna si è svolta su un percorso di 7 km. Nella seconda giornata si è tenuta la Cronoscalata di 1,5 km. Giovedì c’è stata la terza tappa: il Cross della Miniera di 6,5 km, per arrivare alla grande chiusura di venerdì 5 luglio con il Giro della Panoramica di 9,4 km. Alla fine la somma dei tempi impiegati per percorrere i 24,4 km totali ha decretato i vincitori da aggiungere al Palmares delle tredici edizioni precedenti e a quello della trentina d’edizioni del solo Giro della Panoramica, gara progenitrice della attuale formula a tappe. Tutto ha funzionato alla perfezione, sia dal punto di vista agonistico che organizzativo, anche in un momento difficile dal punto di vista economico – spiega soddisfatto l’organizzatore e “deus ex machina” della manifestazione Rossano Di Loreto - le aziende ponzesi ci hanno aiutato così come lo sponsor tecnico Mizuno. Questo risultato, tuttavia, sarebbe stato impossibile senza il prezioso e fondamentale contributo dei tanti volontari e volontarie che si sono dedicati con dedizione encomiabile alla riuscita dell’evento. Abbiamo fatto di tutto per far sentire i partecipanti a casa propria, in grado di gustare appieno delle bellezze dell’isola e dell’ospitalità dei suoi abitanti. La gara in sé, poi, ha consentito loro di esprimersi al massimo in scenari suggestivi ed emozionanti”. La NLG ha voluto dare il suo contributo all'eccellenza di Ponza mandando la sua nave ammiraglia per collegarla velocemente alla terraferma. Info: 3701109345 - www.ponzaestate.it -  www.facebook.com/PonzaEstate -  www.twitter.com/PonzaEstate
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica