martedì 3 settembre 2013

L’incontro tra Michael Jackson e Daniele in un libro.




In ricordo di Daniele accade anche questo. L’incontro tra Michael Jackson e Daniele durante il concerto di Milano a San Siro nel 1997 è finito in un libro in lingua inglese che farà il giro del mondo ed è uscito il 29 agosto scorso. Dopo “La forza dell’amore – In ricordo di Daniele” delle Edizioni C’era Una Volta, uscito in Italia, in cui è stata raccontata l’intera storia di Daniele, approda ora nelle librerie e on line “A life for L.O.V.E. – Michael Jackson stories you should have heard before” (“Una vita per l’amore – storie di MJ che non avete mai sentito prima”), un volume di oltre 450 pagine che contiene storie di umanità, speranza, fratellanza e solidarietà legate alla figura di Michael Jackson, tra cui c’è anche Daniele, unico italiano tra i tanti che ne fanno parte. “Una cosa incredibile – racconta Antonietta Parisi, mamma adottiva del piccolo Daniele, scomparso a causa dell’HIV – Un gruppo di ragazzi fan di Michael (Brigitte Bloemen, Marina Dobler & Miriam Lohr ovvero il Team MJJBook) residenti a Monaco di Baviera in Germania ha fatto di tutto per contattarmi ed avere la storia di quel magico incontro. I ragazzi hanno seguito costantemente Michael nei suoi tour e hanno già all’attivo la pubblicazione di un libro su di lui dal titolo “It’s all about L.O.V.E. – Michael Jackson stories you were never meant to read” (“Tutto sull’amore – storie di MJ che non avreste mai pensato di leggere”). Attraverso la vendita di questo primo libro hanno raccolto più di 7.500 euro che hanno donato alla fondazione Make a Wish, con la quale collaborano, insomma, tra una vicissitudine ed un’altra siamo riusciti a parlare, grazie soprattutto alla collaborazione della giornalista Roberta Colazingari che mi ha aiutato con la lingua inglese non solo a rispondere e capire le loro mail, ma a scrivere interamente la storia dell’incontro in lingua”. Il nuovo volume dal titolo “A life for L.O.V.E. – Michael Jackson stories you should have heard before” (“Una vita per l’amore – storie di MJ che non avete mai sentito prima”) si concentra sul lavoro umanitario di MJ e ha raccolto storie di persone che lo stesso Michael ha aiutato con donazioni e di persone che sono state testimoni di questi eventi o hanno collaborato affinché avvenissero alcuni incontri. I mass media non hanno mai mostrato il lato umano di MJ, così i ragazzi di Monaco hanno deciso di condividere questa esperienza. Naturalmente tutto il ricavato della vendita del libro andrà ancora alla fondazione Make a Wish (con cui Jackson collaborava) per portare a termine i numerosi progetti messi in cantiere. Michael ha dedicato gran parte della sua vita ad aiutare gli altri senza dare nell’occhio, ma ora che non è più con noi, il Team MJJBook (www.mjjbook.com) ha deciso di rendere note queste storie e di dire al mondo chi era veramente. “Come data d’uscita del libro – spiegano in una nota i ragazzi del MJTeam - è stata scelta il 29 agosto, giorno del 55° compleanno di Michael. All’interno, oltre alle storie, è inserito anche un ritratto dell’uomo il cui unico fine nella vita era quello di “Heal the world - Nutrire il mondo” e che ha iniziato con “Man in the Mirror - L’uomo nello specchio” per mostrare le brutture e le cattiverie umane. Ci auguriamo che molte persone s’ispirino a Michael, per combattere l’indifferenza e che si uniscano per far si che questo mondo diventi un posto migliore”. All’interno, oltre a numerose altre storie provenienti da ogni parte del mondo, l’incontro di Daniele con Michael allo Stadio di San Siro nel 1997 è raccontato con dovizia di particolari, grazie anche ad alcune testimonianze e scritti lasciati dallo stesso Daniele che ripercorrono quel momento emozionante. Ecco uno stralcio: … These are Daniele’s words when he told the story of this special meeting to a journalist in Latina: “Michael is the kindest person. I remember he had a particular and sweet scent, so I thought: I don’t want to wash myself anymore. I want to wear his scent for the rest of my life! It was like a dream for me. I remember his scent, the flashlights of photographers and my mother with the camera around her neck, so deeply moved that she wasn’t able to take a single picture all day”! (Queste sono le parole con cui Daniele raccontò la storia di quell’incontro speciale ad un giornalista a Latina: “Michael è la gentilezza fatta persona. Ricordo che aveva un particolare profumo, così ho pensato: Non voglio lavarmi più. Voglio sentire questo profumo per tutta la mia vita! E’ stato come un sogno per me. Ricordo il suo profumo, i flash dei fotografi e la mia mamma con la macchinetta fotografica appesa al collo, così emozionata che non fu in grado di scattare foto per tutto il giorno”!). “Ringrazio – dice ancora Antonietta - veramente di cuore il Team MJJbook che mi ha contattato e regalato questa possibilità, Roberta Colazingari per il meraviglioso lavoro svolto per buona parte dell’estate nel mettere su carta in inglese quel bel momento. Il libro – chiude - è già acquistabile su varie librerie on line e su Amazon.it in USA (http://amzn.to/1cC1fuL), inoltre si può ordinare in qualsiasi libreria attraverso il codice ISBN: 978-3-8495-5196-4”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica