mercoledì 18 settembre 2013

E la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2013 a Latina?



Il 16 settembre sarebbe dovuta iniziare la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile anche a Latina. Da 2 anni, infatti, grazie all’impegno delle associazioni e dei movimenti sensibili a questo tema il Comune di Latina aveva aderito a questo importante appuntamento europeo. Scrivo sarebbe dovuta perché anche se, come da programma pubblicato nel sito ufficiale dell’organizzazione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, il Comune di Latina è presente tra i partecipanti con un proprio palinsesto di appuntamenti e iniziative, ai più attenti appare subito chiaro che c’è qualcosa che non va. Questo il link del programma 2013 del Comune di Latina:  http://bit.ly/1eMVyyA infatti confrontando il programma di quest’anno con quello dello scorso 2012 si evince subito che è stata operata la ben conosciuta (per somari, pigri ed improvvisati), attività del “copia ed incolla” rivendendo oltretutto al minimo le attività svolte lo scorso anno. Viene per giunta ripresentato per l’ennesima volta il progetto dell’Anello Ciclabile che noi di Latina in Bicicletta proponemmo al Comune di Latina nell’aprile 2012 e che questa amministrazione si rivende ad ogni occasione nella quale diviene importante poter parlare di cose date per fatte, che purtroppo fatte non sono e che in luoghi d’Italia e del mondo dove le amministrazioni locali lavorano davvero per la comunità si sarebbero realizzate in 6 mesi e non (forse) in 2 anni. Quanto pensate serva per disegnare una striscia che delimiti una corsia ciclabile lungo l’asfalto fuori da questa città? E’ stato fatto di più, si è inventato, infatti, nel programma è presente una non meglio precisata ciclopasseggiata ecologica nella quale risultano come organizzatori movimenti ed associazioni come la nostra Latina in Bicicletta o Latina Ciclabile che invece non state mai coinvolte in nessuna organizzazione di tale attività. Tra gli organizzatori sempre di questa fantomatica biciclettata risultano dei gruppi che non sono presenti a Latina come quello di Salvaciclisti. Una bruttissima figura che ci ripromettiamo di denunciare anche agli ignari organizzatori della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile e che è la cartina di tornasole che dimostra, una volta di più, il vero impegno del nostro Comune in favore della mobilità sostenibile e della qualità della vita nella nostra città: lo sforzo di un copia ed incolla fatto anche male. Probabilmente in ragione di questo atto di denuncia qualcosa in questa settimana sarà organizzato dal Comune, ma saranno briciole, saranno le solite chiacchiere, in più riciclate! (parole beffarde). Sarà lo stesso una sconfitta per l’intera comunità. La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, ovunque sia organizzata a dovere, è un momento d’incontro tra società civile, amministrazioni, associazioni e movimenti che sostengono una rivoluzione culturale necessaria che non mette più l’automobile privata al centro della mobilità di una comunità. Esattamente il contrario della tendenza latinense. Si discute di progetti e si racconta ciò che è stato fatto in un intero anno d’attività e forse nasce da qui l’imbarazzo del Comune di Latina nel coinvolgere le associazioni che hanno sempre dato una mano per organizzare questa manifestazione ma che pretendono impegno costante e risorse per portare a termine i progetti approvati in precedenza. Degli esempi sulla nostra città:
  • Dove sono i lavori annunciati per la realizzazione dell’anello ciclabile?
  • Dove sono i 20 stalli con rastrelliere bloccatelaio promessi l’anno scorso?
  • Dove sono le rastrelliere bloccatelaio ai chioschi al mare a sinistra?
  • Dov’è il progetto d’isola pedonale o ZTL che il famoso tavolo infrassessorile doveva realizzare?
  • Che fine ha fatto il piedibus? (250.000 euro dei contribuenti e pochi piedibus organizzati);
  • Come fa il Comune a controllare l’inquinamento atmosferico data l’assenza di stazioni di monitoraggio?
  • Perché non c’è un assessore alla mobilità e ci sono 2 assessori all’urbanistica?
  • Cosa è stato fatto per incrementare il numero di corse degli autobus?
  • Cosa è stato fatto in un anno di attività comunale per i temi legati alla mobilità sostenibile?
 Aderire a questa manifestazione è una cosa seria che merita di più di un copia ed incolla.
Dario Bellini
Latina in Bicicletta
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica