giovedì 8 agosto 2013

CORI: IO QUI CI SONO, 9-10/8/13.



Domani sera, venerdì 9 agosto, alle ore 21.00, presso il suggestivo giardino di Via delle Rimesse, dietro Piazza della Croce, Cori, in anteprima assoluta, verrà presentato, con ingresso gratuito, il film documentario prodotto da Teamèia Cultura, «Io qui ci sono. Gli anni della Felix Band», diretto da Marco Cardilli, giovane scenografo e filmaker che ricostruisce la storia di Felice De Cave e della sua band. Il lavoro è il risultato di una ricerca professionale, appassionata e meticolosa su materiali d’archivio, foto, video e interviste fatte ai veri protagonisti del momento. Un progetto trasversale che, ripercorrendo le tappe salienti del percorso artistico di questo gruppo, restituisce la dimensione culturale degli anni ‘80, quando a Cori e in provincia, si respirava un intenso fermento culturale, che univa alla qualità delle proposte, l’impegno deciso verso alcune questioni importanti della vita sociale e politica. La storia della Felix e la voce di Felice cantavano la rabbia e la protesta contro quelle “idee distorte”, che il mondo propinava. Una voce che ha gridato per un mondo diverso, che ha urlato con la musica quella voglia di ridestare le coscienze, che interrogava se stessa e gli altri, ripetendo continuamente “io qui ci sono per lottare e ho bisogno anche di te”. Quella di Felice, come ce Io restituisce anche il regista, era “una personalità anti-conformista. Era un diverso, ma era una persona che faceva amare la sua diversità: sul palco un vero trascinatore” e Cardilli riparte da lì. Da quell’energia che la musica della Felix era in grado di trasmettere e che faceva da cassa di risonanza ad un fermento vivo che aveva tutte le potenzialità per innescare un cambiamento. Erano anni difficili ma Cori aveva diverse risorse: era un paese che attraeva spinte creative, che calamitava personaggi di grande spessore culturale e politico, che si inseriva a pieno titolo come base operativa per lo sviluppo di nuove progettualità, un vero e proprio incubatore di laboratori sperimentali, dalla musica al teatro, all’impegno civile e politico. Sabato 10 agosto, stesso posto stessa ora, il concerto della Felix Band che torna ad esibirsi davanti al pubblico di casa dopo alcuni anni. Un doppio appuntamento contraddistinto dalla qualità dei prodotti presentati e dal coinvolgimento dei giovani: Quelli che hanno affiancato professionalmente la realizzazione del lungometraggio e quelli che hanno sposato il progetto intuendone la portata, come il Consiglio dei Giovani di Cori e Giulianello ed il Condominio dell’Arte. Il lavoro, patrocinato dal Comune di Cori e dall’Accademia delle Belle Arti di Roma, è sostenuto da diverse altre associazioni che hanno aderito all’iniziativa, investendo su un lavoro che non è “solo un evento”, ma qualcosa che guarda alla comunità e traccia inesorabilmente un ponte, come suggerisce Cardilli: bisogna capire chi sia disposto ad attraversarlo con lui.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica