sabato 20 luglio 2013

RADIO STUDIO 93: TRENT’ANNI E… CI “SENTIAMO” ALLA GRANDE, 27-28/7/13.





Radio Studio 93 organizza una “due giorni” di concerti e spettacoli gratuiti, sabato 27 e domenica 28 luglio, in Piazza Roma ad Aprilia, con alcuni degli amici che hanno condiviso gran parte di questo trentennio. “Trent’anni e… ci “sentiamo” alla grande… festeggiando con voi!”. Non poteva esserci slogan più vero per Studio 93 che quest’anno soffia le sue prime 30 candeline. Festeggiare in grande stile significa farlo con tutti gli ascoltatori, che da sempre sostengono e seguono il lavoro fatto di “belle canzoni”, grandi eventi, ospiti unici e favolosi ricordi. Radio Studio 93 organizza per sabato 27 e domenica 28 luglio, in Piazza Roma ad Aprilia, dalle 21.00, una “due giorni” di concerti e spettacoli con alcuni degli amici che hanno condiviso gran parte di questo trentennio: due eventi unici e completamente gratuiti. S’inizia a ballare e cantare sabato 27 luglio, con “Paolo Belli e la sua Big Band” per un concerto pazzesco. Belli, tra i “best friend” di Studio 93, s’esibirà in un grande spettacolo che ripercorre la carriera dell’artista modenese. Un vero fenomeno, come racconta anche la sua biografia: Belli a sei anni prende già lezioni di pianoforte e comincia a comporre le prime canzoni, ispirato dal Rhythm & Blues. Dall’inizio della sua carriera musicale conta tre partecipazioni al Festival di Sanremo e due vittorie del Festivalbar. Raggiunge la notorietà con la canzone “Ladri di biciclette”, seguita dai successi “Sbatti Ben Su Del BeBop”, “Sotto questo sole” e la mitica “Dr. Jazz & Mr. Funk”. Collabora con artisti del calibro di Dan Aykroyd, Jimmy Whiterspoon, Litfiba, Piero Chiambretti, Enzo Jannacci, Fabio Fazio e  Red Ronnie. Poi è la volta dell’album “Più Belli di Così” che contiene “Dillo con un Bacio”, il singolo scelto dalla Perugina come colonna sonora della campagna spot degli omonimi cioccolatini. Nel 2011, anticipato dai singoli “Storie” e “Faccio Festa”, esce l’album “Giovani e Belli”, il progetto discografico di Paolo Belli dedicato a nuovi talenti della musica italiana.  Nel 2012 esce “Noi cantiamo ancora (Com’è com’è)”, una canzone nata dall’'incontro con  cinque giovani artisti nelle tendopoli allestite nelle aree emiliane più colpite dal terremoto, presentata in anteprima nazionale il 25 giugno 2012 sul palco del “Concerto per l’Emilia” a Bologna. Artista versatile e dinamico, diventa protagonista musicale della trasmissione televisiva “Ballando con le Stelle” in onda su Rai Uno premiato dall’Oscar della Tv.  Nel mese d’ottobre del 2012, Paolo Belli pubblica la sua autobiografia, scritta a quattro mani con Elisa Casseri, un libro denso di ricordi dal titolo “Sotto questo Sole, come mi è successo tutto quello che mi è successo”. Nel febbraio scorso, Belli è stato proprio ad Aprilia, in un evento organizzato da Studio 93 presso “Spazio 47”, per presentare il libro, incontrare i fan e condividere il suo ennesimo successo. Nel secondo appuntamento previsto per la “Festa dei 30 anni di Radio Studio 93”, domenica 28 luglio, arriva sul palco di Piazza Roma, ad Aprilia, “L’Orchestraccia” una folk band romana travolgente e divertente, nata dall'idea e dalla voglia d’attori e cantanti di unire esperienze e confrontarle cercando una forma innovativa di spettacolo, che comprende musica e teatro in una lettura assolutamente attuale. Autori del brano “Viva l’Italia”, colonna sonora dell’omonimo film di Edoardo Leo, campione d’incassi quest’inverno nei botteghini italiani. Questo “gruppo itinerante delirante folk-rock romano”, si compone in modo creativo e disordinato d’attori, blogger, cantautori, musicisti, performer: Marco Conidi, Edoardo Leo, Edoardo Pesce, Luca Angeletti, Roberto Angelini, Diego Bianchi, Giorgio Caputo, Maurizio Filardo. A capitanare la band, domenica 28 luglio, ci sarà Marco Conidi, che sin dagli esordi ha condiviso le sue esperienze con Studio 93, costruendo un forte legame artistico ed affettivo con l’emittente. Un aneddoto curioso: 20 anni fa, nel 1993, gli artisti di questa “2 giorni” furono grandi protagonisti nella città di Aprilia. Marco Conidi, nell’edizione di quell’anno del Cantagiro, si classificò secondo e vinse così 2.000 alberi da donare alla città a cui era abbinato: Aprilia. L’evento fu festeggiato con un concerto al Parco dei Mille, curato per conto del Comune di Aprilia proprio da Studio 93, in cui ospite casuale fu Paolo Belli che, in vacanza a Sabaudia, ascoltando l’emittente, fece una sorpresa gradita a tutti. Il caso volle che due mesi dopo, durante la festa di San Michele, Paolo Belli fece un concerto rimasto nella storia, che mantenne in piazza ed elettrizzò la folla nonostante la pioggia battente. Durante quel concerto Marco Conidi ricambiò la sorpresa (non proprio casualmente!), regalando ancora un divertente duetto con Paolo Belli. Info: 3311717566.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica