giovedì 20 giugno 2013

Cori: I bambini di Giulianello continuano la coltivazione dell’orto mediterraneo.



Dopo la semina, la cura delle piante, in vista del raccolto: Continua l’esperienza dei piccoli contadini di Cori, tornati nell’orto sociale urbano da loro avviato un mese fa presso il parco pubblico l’«Accampamento» gestito dall’Associazione Culturale «Libero Pensiero». Un’altra giornata dedicata all’agricoltura ed all’ambiente, alla partecipazione e alla formazione degli alunni delle scuole locali. Accompagnati dai loro genitori ed insegnanti, guidati dal Presidente Gianluca Giansanti e dalle animatrici Aurora, Rachele e Marica, hanno potuto osservare e analizzare, correggendolo in qualche caso, lo stato d’avanzamento di quel processo di crescita naturale e biologica da loro in precedenza innescato con la piantumazione di diverse erbe aromatiche di stagione che potranno cogliere tra qualche settimana. Un’iniziativa di stampo ricreativo volta a favorire la socializzazione di grandi e piccoli e contribuire a riqualificare un’area verde comunale, già oggetto di un’intensa opera di bonifica e ristrutturazione da parte dei gestori, culminata con la realizzazione di un chiosco e un parco giochi per bambini, col sostegno di tanti cittadini. Un progetto che guarda oltre, alla qualità della vita in senso lato, e vuole stimolare la conservazione e la diffusione d’alcune pratiche agresti tipiche del territorio, sia di produzione sia di consumo, affinché in futuro, con l’ausilio anche d’altri operatori e strumenti, possano essere adeguatamente valorizzate per sostenere lo sviluppo rurale ecocompatibile della comunità locale. Ciò partendo dalla sensibilizzazione dei potenziali agricoltori di domani. L’evento rientrava nel «Giugno da Accampamento» che vede protagonista del mese la zona antistante Piazzale XI Settembre con un ricco calendario di manifestazioni, domenica altro appuntamento con la natura ed il paesaggio. Grazie ad Antonio Tora sarà possibile effettuare una passeggiata a cavallo e in bicicletta lungo l’antica via della Transumanza, percorrendo i tratturi che un tempo hanno portato da Giulianello a Torrecchia Vecchia. Sempre a Giulianello, il 23 giugno, Legambiente, «Il Grido» e l’Associazione Culturale «Chi Dice Donna» daranno inizio al progetto «Adotta un Giardino», con la pulizia del pratone di Piazza della Fontanaccia.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica