giovedì 6 giugno 2013

Cisterna di Latina rilancia la palla ovale giovanile.




Da novembre 2012 c’è una nuova possibilità di formazione e divertimento nel comune di Cisterna di Latina attraverso lo sport della palla ovale, grazie alla Rugby Cisterna “Kiwis” a.s.d. Un gruppo di genitori di piccoli atleti della disciolta ’”Academy Cisterna Rugby”, società già presente sul territorio da diversi anni, si è impegnato per proseguirne l’attività, raccogliendone la preziosa eredità. Determinante in questo passaggio, Antonio Chiarucci (direttore sportivo “Kiwis”), già atleta dell’Academy e formatore dei bambini, che ha garantito con la sua dedizione e determinazione la continuità dei valori della palla ovale e delle competenze acquisite. Il presidente, Sandro Barbierato, insieme al resto dei genitori presenti nel consiglio direttivo, hanno poi trovato nell’allenatore Alessandro Bascetta, una preziosa risorsa per la realizzazione del loro progetto. Il coach vanta un’esperienza decennale non solo come giocatore di rugby, ma anche come tecnico federale (secondo livello) nel settore “juniores” e già  in pochi mesi si è guadagnato dalla Federazione il ruolo di Tecnico Federale per la provincia di Latina. Grazie anche alla sua passione e competenza, la società, fortemente orientata verso il settore “propaganda”, ha realizzato delle fattive collaborazioni con alcune scuole e con i Servizi Sociali del comune di Cisterna di Latina. Nello specifico si è promossa l’attività della palla ovale nelle scuole primarie “De Mattias” ed “Isolabella” e nel centro socio educativo per minori “La Tartaruga”, consentendo ai bambini di avvicinarsi a questa disciplina. Ad oggi la società si dedica alle categorie under 6, under 8, under 10, under 12, abbracciando bambini e bambine di una fascia d’età che va dai 5 ai 12 anni. Nello staff tecnico ci sono anche una psicologa ed un preparatore atletico e nel corso di questi mesi, gli atleti hanno partecipato a diversi raggruppamenti nella zona, dove i bambini hanno potuto confrontarsi coi coetanei in una spensierata atmosfera di gioco e condivisione, ciascuno dei quali culminato col terzo tempo che offre l’opportunità di aggregazione tra le famiglie. Nell’ottica della mentalità rugbystica che vede le famiglie fortemente coinvolte, infatti, si è costituito nel tempo un gruppo affiatato di genitori che hanno condiviso numerosi momenti solidali e sportivi come la partecipazione alle partite del prestigioso Torneo delle “Sei Nazioni” e ad un evento solidale organizzato dall’associazione “Dicta Scripta”. Nell’ultimo periodo si è formata una squadra di OLD (over 35) che vede coinvolti papà, ex-giocatori o semplici simpatizzanti; alle donne over 14 anni, invece, è offerta la possibilità di avvicinarsi a questo sport partecipando alla neo-squadra delle Ladies. Nell’intento di proseguire l’opera di propaganda del rugby si sono svolti numerosi open day, giorni nei quali ognuno può provare questo sport, il prossimo dei quali si svolgerà l’8 giugno dalle ore 11.00. Il Cisterna Rugby “Kiwis” si allena presso il campo sportivo di Via Santa Maria Goretti, località Borgo Flora, per qualsiasi informazione si può contattare il numero di segreteria 3339419393 o visitare la pagina facebook  Cisterna Rugby “Kiwis” ed il sito www.cisternarugby.it .
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica