sabato 6 aprile 2013

PROTAGONISTI A LATINA.



Una sorpresa inaspettata ha lasciato tutti i presenti con il fiato sospeso e il cuore in palpitazione. Ad aprire la 2^ edizione di “Protagonisti, quando l’integrazione è possibile. Buone prassi della Provincia di Latina” all’auditorium del Liceo Classico Alighieri di Latina è stato un video messaggio di Tiziano Ferro. Il cantante di Latina, amatissimo dalla sua città e da tutto il mondo, sempre molto sensibile ai temi del sociale, nonostante fosse impegnato, non ha voluto mancare all’appuntamento, abbracciando idealmente tutti i presenti alla manifestazione. “Protagonisti – ha detto Tiziano nel video messaggio – è una parola che mi piace tantissimo. Divertitevi in questa due giorni. Grazie Latina. Grazie a tutti i ragazzi che vi parteciperanno. Il senso di questa iniziativa – ha spiegato l’assessore alla Politiche Sociali Fabio Bianchi – è quella di guardare ai ragazzi diversamente abili, alle loro capacità, ma nello stesso tempo guardare tutti ragazzi in generale affinché questa integrazione sia reale, senza barriere e differenze. Ognuno di noi deve sviluppare quel senso del rapporto con gli altri, quel senso che punta a guardare agli altri come ad una risorsa, come una persona che ci può dare di più, che arricchisce la nostra esperienza. In questa due giorni ricca di eventi e soprattutto solidarietà spero emerga la volontà di operare un salto culturale nelle politiche sociali. Che questo evento sia la risposta tangibile alla promozione di azioni sistematiche utili all’inserimento di chi vive uno stato di disagio, consentendogli la piena espressione delle abilità da lui possedute. Mi auguro che vi divertiate e che questa esperienza serva a tutti noi come grande insegnamento da ripetere ogni giorno nella quotidianità”. Poi è stata la volta della madrina Luisa Corna che ha salutato i ragazzi presenti ricordando quanto sia importante in ognuno di noi la passione per andare avanti nella vita e riuscire così a superare le barrire che quotidianamente si devono affrontare. Dopo i saluti, le giornaliste Daniela Novelli e Roberta Colazingari hanno dato il via ai vari momenti teatrali messi in scena dagli alunni degli Istituti Superiori che partecipano attivamente alla due giorni insieme ai loro compagni diversamente abili. Hanno iniziato i ragazzi di tutti gli istituti scolastici superiori della provincia con una performance in LIS e poi di seguito IPSSAR di Formia; Liceo “Cicerone” di Formia; I.I.S. “Rosselli” di Aprilia; Liceo Scientifico “Majorana” di Latina; Magistrale San Francesco di Fondi; I.I.S. San Benedetto di Latina; I.P.S. “Filosi” di Terracina e I.S.I.S.S. Pacifici e De Magistris di Sezze. Ricordiamo che PROTAGONISTI continuerà oggi pomeriggio alle 15.30 al Parco Mussolini e questa sera alle 21.00 sempre all’Auditorium del Classico con altri spettacoli teatrali (Manzoni; Marconi; Mattei; Vittorio Veneto-Salvemini di Latina; Marconi di Sabaudia e Campus dei Licei di Cisterna) e domani domenica 7 aprile solo al Parco Mussolini dalle 9.30 in poi con spettacoli, attività ludiche, incontri, intrattenimento, esibizione del Coro Voci Bianche e giovanili della Città di Latina, danza popolare integrata, torneo di Tchoukball e numerose altre iniziative tra cui il pranzo organizzato dai ragazzi dell’IPA Filosi di Terracina. Negli orari della manifestazione saranno presenti nel villaggio interpreti LIS (Lingua Italiana dei Segni). L’ingresso è completamente gratuito.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica