giovedì 25 aprile 2013

CORI: RESTYLING PER LA BIBLIOTECA DI GIULIANELLO.



Primo giro di boa per la Sala Lettura «Canale» di Cori, in località Giulianello. E’ appena terminata la prima tranche d’interventi all’interno della struttura: Una rinfrescata iniziale all’edificio con la tinteggiatura della sala informatica (arancione) e della sala principale (verde). È stata creata la sala relax, uno spazio confortevole dove poter gustare un caffé in compagnia, informarsi sulle notizie del giorno e godere di un piacevole momento di tranquillità. Quest’ultima sarà inaugurata domenica 28 aprile, alle ore 15.00 in occasione dei festeggiamenti per il primo compleanno della biblioteca, ubicata al primo piano dell’edificio che dal 1892 al 1958 ha ospitato la sede dell’ex stazione ferroviaria di Cori-Giulianello. Era il 29 aprile 2012, quando, dopo mezzo secolo di tentativi, nasceva la Sala Lettura «Canale» che oltre a dotare i giulianesi di un piccolo patrimonio librario da poter consultare, offre diversi altri servizi: il Centro CADIT, lo Sportello Eurodesk, la postazione Banca del Tempo. Uno spazio culturale e ricreativo dove studiare e svolgere qualsiasi tipo d’attività intellettuale potendo usufruire anche del wifi gratuito. Un luogo accogliente e gradevole, che garantisce un servizio quotidiano efficiente e completo, con doppia apertura mattutina e pomeridiana, dove poter anche organizzare attività culturali. Nel 2009 un gruppo di ragazzi dell’Associazione «La Stazione» decise di ripulire quel locale che versava in un vistoso stato di degrado. Nel 2010 il Consiglio Giovani organizzò tre raccolte indifferenziate del libro con la donazione di mille volumi, poi diventati 2mila. Intanto l’Amministrazione comunale dimostrava la sua volontà di portare a termine il progetto. Solo nel primo giorno d’apertura si contarono oltre 100 tesserati. Poche settimane dopo iniziò il coinvolgimento dei bambini della scuola elementare Don Silvestro Radicchi. Alla fine del 2012 il Consiglio di Comunità stanziò 1500 euro per il miglioramento della qualità dei servizi offerti. Oggi la sala lettura riceve in media 15 utenze ogni giorno, anche da altri comuni limitrofi; i libri a disposizione del pubblico sono arrivati a quasi 4mila, con circa 300 iscritti. A ciò si aggiungono le attività con le scuole ed i corsi gratuiti: Un sogno diventato realtà grazie all’impegno associazionistico ed istituzionale, ma anche di tante persone che hanno saputo mettere insieme la loro voglia di fare intorno ad un progetto condiviso per il bene della comunità giulianese; giovani in controtendenza che hanno voluto assicurare al proprio paese un servizio essenziale e permanente, con i soli mezzi dell’entusiasmo e del volontariato. La Sala è aperta al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Il martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica