venerdì 19 aprile 2013

BURRACO E SOLIDARIETA’ A CORI.



Una giornata all’insegna del divertimento per contribuire alla raccolta fondi AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Il 1° Torneo di Burraco di Beneficienza, organizzato a Cori dalla ASD Burraco di Giulianelloe dall’Associazione socio culturale “Il Ponte”, è andato ben oltre le attese. Il ricavato di oltre mille euro è stato donato interamente per finanziare la ricerca oncologica, con particolare attenzione ai giovani ricercatori; sensibilizzare e informare il pubblico. La sala polifunzionale del centro anziani di Via della Stazione intitolata a Quinto Sellaroli ha accolto 104 giocatori provenienti da Roma, Velletri, Nettuno, Momteporzio Catone ed altre città del comprensorio. Tre round Mitchell e sfida finale con metodo Danese. Presente anche il vice presidente nazionale FE.BUR.IT. - Federazione Burraco Italia, Domenico Fracassa e come ogni torneo che si rispetti, la premiazione dei migliori. Tre le coppie sul podio: Artenio Fanella – Massimo Rocchi (1°); Laura Bottan – Alessandra Bottan (2°); Graziano Della Vecchia – Caterina Innocenti (3°). Molti i premi in palio, parecchi prodotti gastronomici offerti dagli sponsor. Un evento riuscito grazie all’impegno degli organizzatori, della FE.BUR.IT., dei giocatori, dei Circoli di Velletri e Nettuno, degli operatori economici del territorio che hanno messo a disposizione i premi, e di tante altre persone che hanno contribuito al buon esito della manifestazione. Già si pensa a future iniziative che sposeranno il connubio vincente burraco – beneficenza, sinonimo di divertimento e solidarietà. 

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica