mercoledì 27 marzo 2013

Bassiano: Un successo la giornata FAI di Primavera.

Grande successo per la ventunesima edizione della Giornata FAI di Primavera: 500.000 italiani in coda in tutte le città per visitare i 700 beni aperti in Italia. La Giornata FAI di Primavera si attesta ancora una volta come l’unica manifestazione capace di coinvolgere un numero così grande di persone interessate al patrimonio artistico e naturalistico italiano – nonostante le avverse condizioni meteorologiche che hanno interessato il Nord Italia. Nella Provincia di Latina circa 700 visitatori hanno passeggiato nelle vie del Borgo di Bassiano ammirando le Mura Castellane, l’Ex Chiesa di Santa Maria, il Museo delle Scritture “Manuzio”, e la suggestiva Cappella del Crocificco con la grotta affrescata del XV secolo. Grande affluenza a Gaeta, dove più di 2000 persone hanno visitato il Castello Aragonese-Caserma Mazzini ed il Castello Angioino, animando le strade e i vicoli di Geta Medievale. Un incontro tra il FAI e la gente che è stato l’occasione per tutti gli italiani di scoprirsi “tifosi” del proprio Paese e delle sue tante bellezze nascoste. Una straordinaria festa di piazza resa possibile grazie al fondamentale supporto dei volontari della Delegazione FAI di Latina, del Gruppo FAI di Geata ed il Gruppo FAI di Bassiano, e dei 250 Apprendisti Ciceroni® del Liceo Artistico Statale di Latina, Liceo Classico “Alighieri” di Latina, Liceo Scientifico “Fermi” di Gaeta, Scuola Media “Principe Amedeo”; Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel”. La Delegazione FAI di Latina, il Gruppo FAI di Bassiano ed il Gruppo FAI di Gaeta ringraziano: Armando Cusani, Presidente della Provincia di Latina; dott. Ciro Attaianese, Rettore dell’Università di Cassino; prof. Vincenzo Formisano; Col.o Marcello Marzocca, Comandante della Scuola Nautica Guardia di Finanza; dott. Cosmo Mitrano, Sindaco del Comune di Gaeta e Commissario del Parco Regionale “Riviera di Ulisse”; dott.sa Sabina Mitrano, Assessore alla Cultura del Comune di Gaeta; cav. Biagio Meschino, Presidente ENS sezione provinciale di Latina; prof. Pasquale Fantasia, prof.sa Anna Fedele, prof.sa Daniela Tallini e prof. Giovanni
Tolone del Liceo Scientifico “Fermi” Gaeta; prof.sa Maria Angela Rispoli, prof.sa Emanuela Garau e prof.sa Tiziana Viola della Scuola Media “Principe Amedeo” Gaeta; prof.sa Roberta Di Francesco e maestra Annamaria Ciaramella della Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel” Gaeta; prof.sa Giovanna Bellardini, prof. Antonio Incandela, prof.sa Patrizia Amodio e prof.sa Paola Populin del Liceo Classico “Alighieri” di Latina; prof.sa Emanuela Macera e dott.sa Loretta Tufo, del Liceo Artistico Statale di Latina; Associazione Culturale Calliope Formia; Associazione Culturale Immagina Gaeta; Il Centro di Documentazione e Promozione Culturale “Fatigati Salvagni”; Pro Loco di Bassiano; Utopia 2000 Società cooperativa sociale ONLUS, il Consiglio dei Giovani di Bassiano. Per informazioni : dott. Brocco, Capo Delegazione FAI di Latina delegazionefai.latina@fondoambiente.it - www.facebook.com/DelegazioneFaiDiLatina - arch. Rita Carollo Responsabile Gruppo FAI Gaeta: www.facebook.com/Gruppo-FAI-Gaeta - dott.sa Angelica Cracolici Responsabile Gruppo FAI di Bassiano.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica