giovedì 7 febbraio 2013

Latina: San Benedetto, dalla terra…il futuro, 13/2/13.




Una scuola sempre più vicina al mondo del lavoro e attenta a rafforzare quel ruolo di cerniera con il futuro che in una realtà economica sempre più in crisi lascia intravedere poche prospettive ai nostri giovani. Tutto questo è l’istituto professionale di Stato per l’agricoltura e l’ambiente San Benedetto di Latina, località Borgo Piave, istituto d’eccellenza nel panorama dell’offerta formativa pontina e sintesi di dialogo fra la scuola e le attività produttive del territorio, per far sì che le vocazioni della nostra regione possano rappresentare per i futuri diplomati un’occasione per esercitare professionalità acquisite. Mercoledì 13 febbraio, i ragazzi del San Benedetto (dell’Agrario in particolare, che costituisce il pilastro storico di una realtà scolastica poi negli anni estesasi anche del chimico, dell’industria ed artigianato e dell’alberghiero) visiteranno Cantina Villa Gianna, uno dei marchi più importanti dell’economia pontina, presente sul mercato da vent’anni. Sarà l’occasione per toccare con mano la catena produttiva di un’azienda che ha conquistato traguardi notevoli in Italia e nel mondo, grazie alla capacità di fare impresa, alla professionalità e alla passione di una famiglia che ha saputo valorizzare i frutti della nostra e farne un vanto: dai vigneti nell’Agro Pontino ai mezzi agricoli nella corte aziendale, dalle sale stoccaggio vini, alle aree di vinificazione ed imbottigliamento, fino al laboratorio e ai magazzini prodotto. Un percorso che aiuterà i ragazzi a capire come nel concreto si fa azienda e come sia possibile, sull’esempio della famiglia Giannini, diventare imprenditori di se stessi. L’Agrario, si diceva, è lo “zoccolo duro” del San Benedetto di Latina; il pilastro su cui è nato e si è sviluppato quello che oggi è fra i più importanti poli scolastici del Lazio e certamente anche, nell’economia attuale e dal punto di vista delle vocazioni del territorio pontino, ancora oggi un’offerta formativa particolarmente adatta a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro da parte degli studenti. Un’agricoltura certo avanzata, attenta all’ambiente e alle tecnologie, capace di rispondere al meglio alle esigenze di un mercato sempre più esigenze, nel quale elementi come la qualità, la trasparenza e la comunicazione rappresentano i capisaldi di un’azione che nel rispetto delle tradizioni antiche guarda al futuro.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica