giovedì 7 febbraio 2013

Latina: Memorie Clandestine, 23/2/13 Rai Uno.

Una finestra sulla storia del territorio pontino s'aprirà sabato 23 febbraio, alle ore 14, durante la puntata settimanale di Easy Rider, la popolare trasmissione di Rai Uno che racconta in tv il mondo dell'auto. La troupe di Easy Rider ha fatto tappa il 6 febbraio al museo storico di Piana delle Orme di Latina, soffermandosi in particolare sui padiglioni dedicati alle grandi operazioni di bonifica, allo scavo del canale Mussolini, all’imponenza degli uomini e del mezzi messi in campo per il prosciugamento delle paludi. Un ulteriore significativo riconoscimento per il parco tematico considerato fra i più grandi ed importanti d’Italia, che racconta non solo le trasformazioni del territorio, le tradizioni e la cultura della civiltà contadina, le grandi opere di bonifica, la Seconda Guerra Mondiale, ma mette in mostra anche i veicoli ed i mezzi agli albori della grande industrializzazione e i giocattoli con i quali si divertivano i bambini di una volta. La troupe, guidata dalla direttrice del Museo, Alda Dalzini, ha potuto anche ammirare i lavori in corso per la costruzione del nuovo padiglione “Memorie Clandestine” dedicato ai deportati nei lager nazisti. L’inaugurazione ufficiale del Padiglione, in via di completamento, è prevista per il 16 Marzo (ci sarà un’anteprima per la stampa ilo 6 marzo alle ore 11.00) , nel corso di una sorta di “open day” a Piana delle Orme, che prevede anche testimonianze, momenti di teatro con l’associazione Culturale A-Tensione e l’esposizione esterna dello Sherman M4, il  carro armato utilizzato da Benigni per la scena finale del Film premio Oscar “La Vita è bella”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica