sabato 23 febbraio 2013

Convegno Malattia di Alzheimer – Aprilia.



Il 13 febbraio u.s. l’Azienda Multiservizi, ha organizzato, con il patrocinio del Comune di Aprilia e dell’Associazione Medica Apriliana, un convegno sulla malattia di Alzheimer, dove sono stati evidenziati gli “Aspetti sanitari e sociali ed i possibili interventi”, come emerge dal titolo del convegno. L’assessore ai Servizi Sociali Michela Biolcati Rinaldi ha aperto i lavori portando il saluto dell’Amministrazione Comunale e informando sull’impegno che è stato assunto di mettere a norma, in base alla L.41/2003, il Centro Alzheimer di Aprilia. La partecipazione è stata molto alta, erano presenti sia gli addetti ai lavori sia i famigliari dei malati di Alzheimer, associazioni di volontariato e tanti cittadini. La sala Manzù della biblioteca comunale era gremita. Tutti gli interventi hanno riscosso l’interesse dei presenti.  La prima sezione del convegno è stata dedicata all’approccio integrato alla persona malata di Alzheimer e all’attualità delle cure, questo tema è stato trattato dalla prof.ssa Bartorelli, Presidente dell’Associazione Alzheimer Uniti e Direttore del Centro Alzheimer Fondazione Roma, che ha sottolineato che, anche gli ultimi studi non hanno ancora individuato nuove terapie farmacologiche, la ricerca va avanti ed attualmente si può confermare l’uso degli anticolinesterasici. La professoressa ha evidenziato che il migliore approccio alla malattia è individuato nel modello protesico definito “gentlecare”, che prende in considerazione l’importanza delle persone che ruotano intorno al malato, dello spazio e delle attività che vengono proposte. Nel suo intervento il dott. Belardino Rossi, Direttore del Distretto1 AUSL LT., ha presentato il ruolo della ASL e i centri di accoglienza degli anziani fragili, tra cui figura quello di Aprilia gestito dall’Azienda Speciale Aprilia Multiservizi. Il dott. Aldo Pastore, Presidente dell’Associazione Medica Apriliana, ha sottolineato l’importanza del medico di base e della rete socio-sanitaria del territorio, necessaria per aiutare il malato e la sua famiglia. L’avvocato Felline ha esposto la recente normativa che assicura la tutela giuridica del malato di Alzheimer e della sua famiglia, sia sotto l’aspetto personale che patrimoniale. In particolare ha illustrato l’evoluzione della tutela giuridica dalle forme dell’Interdizione, all’Inabilità, all’Amministrazione di Sostegno. La Sig.ra Muller ha poi portato la sua esperienza come Amministratore di Sostegno. La seconda sezione è stata dedicata alla parte centrale della “cura” della malattia di Alzheimer, che è proprio “il prendersi cura” della persona, considerando che la malattia comporta una compromissione complessiva delle funzioni con una ricaduta sul linguaggio, la memoria, il comportamento; pertanto assistere un familiare con tale patologia richiede molta attenzione e particolari atteggiamenti. La dott.ssa Francesca Russo, coordinatrice del SAD e del Centro Alzheimer di Aprilia, ha affrontato le problematiche che vive il Caregiver (colui che si prende cura) e i possibili interventi di supporto forniti dai servizi. In tale contesto la dott.sa Donatella Donsanti, Responsabile dell’Ufficio Qualità dell’ASAM, ha esposto i benefici dei gruppi di auto aiuto delle famiglie dei malati di Alzheimer. Ha arricchito il convegno il contributo del Presidente dell’Associazione Alzheimer di Aprilia onlus Giovanni Piantadosi e la testimonianza di uno dei famigliari degli ospiti del Centro di Aprilia. In conclusione sono stati esposti i dati quantitativi e qualitativi dei dieci anni di vita del Centro di Aprilia, che con questo convegno si è voluto ricordare. L’impegno dell’Azienda ora, anche alla luce delle richieste dei famigliari, è di cercare in futuro le risorse per allungare gli orari del Centro e arricchire gli interventi di socializzazione. Com’è ormai tradizione da alcuni anni delle iniziative della Multiservizi, ai partecipanti è stato chiesto di rispondere ad un questionario di gradimento e di portare suggerimenti per il futuro.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica