martedì 22 gennaio 2013

CORI: BILANCIO ATTIVITA’ AMMINISTRAZIONE CONTI.



Il sindaco di Cori Tommaso Conti traccia un bilancio delle attività svolte dall’Amministrazione comunale nel primo semestre della sua seconda legislatura. Con l’approvazione definitiva della variante al PRG si può iniziare a programmare il futuro urbanistico della città, all’insegna di una moderata crescita delle zone edificabili e della tutela d’importanti aree di pregio paesistico e naturalistico. L’IMU sulla prima casa è stata ridotta dal 4 al 3 per mille, senza intaccare la stabilità finanziaria dell’Ente che ha chiuso il bilancio consuntivo 2011 con un avanzo d’amministrazione di oltre 42.000 euro, confermando il taglio delle aliquote IMU anche in sede di riequilibrio di bilancio 2012. Corposo il pacchetto d’opere pubbliche realizzate: Via Cervi – già Impero, Piazza Stella, le mura ciclopiche di Via Minzoni, Piazza della Croce, i marciapiedi di Via San Nicola e Via Artena, i giardini pubblici di piazza della Fontanaccia e di Piazzale della Stazione, l’impianto calcistico di Stoza, la storica fontana di piazza Romana, l’area di sosta «Orto Cecca», il “centro anziani” di Cori, la biblioteca comunale, Vicolo della Fortuna, Piazza della Fortuna, Vicolo Fini, Via Vittorio Emanuele II.  Politiche sociali nel segno dell’istituzione in via sperimentale di un contributo per le famiglie che acquisteranno pannolini lavabili. Sono iniziati i laboratori della Banca del Tempo; è stato consegnato un defibrillatore semiautomatico all’ASD Giulianello Calcio; è in corso la seconda campagna di prevenzione del tumore del colon retto con la distribuzione del kit per la ricerca del sangue occulto. Il servizio scuolabus è stato esteso agli alunni della scuola media di Cori; presso l’asilo nido comunale sono stati avviati il laboratorio di pasticceria e l’orto didattico. Infine il City Camp estivo dell’A.C.L.E. per l’apprendimento dell’inglese.  La ricca programmazione artistico – culturale sta dentro i due grandi cartelloni di iniziative ai quali hanno collaborato le tante associazioni locali. «Estate Corese» e «Stelle di Natale a Cori»: una lunga carellata di concerti, spettacoli teatrali e folkloristici; esibizioni sportive ed animazioni; esposizioni, mostre, commemorazioni, presentazione di libri, promozione dei prodotti tipici locali e solidarietà. Dopo i controlli sul coretto conferimento dei rifiuti e la regolamentazione dell’attività dei campeggiatori, le politiche ambientaliste e di arredo urbano hanno portato alla firma del protocollo d’intesa «Co-gestire verde» con il circolo locale di Legambiente per l’affidamento in cogestione delle aree verdi alle associazioni ed ai cittadini che ne faranno richiesta, consentendo anche al Comune di risparmiare dei fondi da reinvestire in attività ambientali e sociali. La semplificazione amministrativa va avanti con l’anagrafe in tempo reale: basta un semplice click da casa per effettuare i cambi di residenza online. Con il wifi pubblico in Piazza Umberto I anche a Giulianello è possibile collegarsi gratuitamente ad internet e navigare tramite la connessione wireless. Il nuovo Regolamento Generale sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi punta a generare un risparmio di spesa, realizzando un modello di amministrazione orientato al risultato. La riorganizzazione del personale che ha portato anche all’espletamento del concorso pubblico per l’area tecnica ed all’estensione dell’orario di lavoro al personale part-time. Un forte segnale di civiltà e d’apertura agli stranieri e alle unioni civili presenti sul territorio è giunto con l’istituzione dell’Albo dei bambini nati in Italia da genitori stranieri ed il riconoscimento delle unioni di civili, con tanto d’approvazione del Regolamento comunale sulle unioni civili e successiva istituzione del Registro amministrativo delle unioni civili.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica