martedì 11 dicembre 2012

CORI: SALA LETTURA DI GIULIANELLO E SALVAGUARDIA DELLA BANDIERA TRICOLORE.



L’ultima seduta del Consiglio di Comunità di Giulianello datata 10 dicembre 2012 si è conclusa con l’approvazione di due importanti punti all’ordine del giorno. Innanzitutto la Circoscrizione ha stanziato 1500 euro a favore della Sala Lettura “Canale” di Giulianello, diventata grazie all’impegno del Consiglio Giovani, dell’Amministrazione comunale Conti, delle realtà associazionistiche locali e di persone che hanno saputo mettere insieme la loro voglia di fare per il bene della comunità giulianese. La struttura è ubicata presso i locali del Centro socio culturale “Il Ponte”, un edificio edificato nel 1892 e adibito fino al 1958 a casello della stazione ferroviaria di Giulianello (la famosa ferrovia Velletri – Sezze – Terracina, in funzione dal 1892 al 1958) prima di cadere in disuso a partire dagli anni ’60. Oggi, dopo innumerevoli tentativi di recupero caduti nel vuoto, ospita il centro anziani al primo piano e la sala lettura al secondo. Inaugurata lo scorso aprile, dopo circa mezzo secolo di tentativi, la Sala Lettura “Canale” di Giulianello, è diventato uno spazio culturale concreto, con più di cento tesserati, oltre trecento presenze e 2500 libri catalogati e donati dalla cittadinanza, ampliando inoltre l’offerta dei servizi erogati. Non solo Sala Lettura e Sala Studio, con possibilità di prendere in prestito un libro e Sala Informatica Cadit a disposizione; ma anche sportello Eurodesk e Banca del Tempo. Una struttura culturale e ricreativa, dall’offerta qualitativa completa e la possibilità per i ragazzi di poter studiare in un luogo accogliente e gradevole, garantendo un servizio quotidiano efficiente e completo, con doppia apertura mattutina e pomeridiana, ed uno spazio comune condiviso dove poter anche organizzare attività culturali. I Consiglieri di Comunità hanno inoltre deciso di organizzare a breve una cerimonia per la salvaguardia della bandiera tricolore che l’Associazione Reduci e Combattenti di Giulianello è solita esporre in pubblico durante le ricorrenze e le festività nazionali e che la stessa metterà a disposizione della comunità custodendola in un’apposita teca che verrà posizionata presso la Delegazione Comunale di Via della Stazione.  Un impegno questo che segue alla partecipazione del Consiglio di Comunità alle ultime celebrazioni per il 4 novembre, in occasione della festa delle forze armate e dell’unità nazionale organizzata sul territorio in collaborazione con il Consiglio Comunale, la Provincia di Latina e all’associazione “Club il Giulianese”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica