venerdì 23 novembre 2012

Sermoneta: Festa di Santa Cecilia, 25/11/12.



Domenica 25 novembre la Banda Musicale “Caroso” festeggia la patrona dei musicisti, Santa Cecilia, con un concerto itinerante per le vie del paese. La banda, che nel 2009 ha festeggiato il suo 130° anniversario, in oltre un secolo di storia ha sfornato maestri di musica e contribuito ad arricchire la tradizione musicale della città. La storia di questo sodalizio, attualmente diretto dal M° Michele Secci, appartiene a pieno titolo al tessuto culturale sermonetano: generazioni di ragazzi sono cresciuti attraverso la Banda, facendo della musica la loro passione o addirittura professione. Durante la Festa di Santa Cecilia, la Banda Musicale eseguirà un repertorio classico e moderno percorrendo le strade ed i vicoli del centro storico: alle ore 11.00 ci sarà la celebrazione della Santa Messa presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta ed a seguire il pranzo sociale. La Banda Musicale nasce ufficialmente a Sermoneta nel 1879 ad opera del Maestro Carlo Blonk Stainer, che la diresse per dieci anni ottenendo grande consenso e successo. Successe a Stainer il Maestro Fedele Rinaldi il quale diresse la banda fino al 1895, dopodichè il Comune, per mancanza di fondi, non retribuì più il Maestro che a malincuore si trovò costretto a lasciare Sermoneta. Successivamente, su iniziativa di Giuseppe Cassoni, clarinettista e organista della Cattedrale di Santa Maria, diede vita ad un nuovo complesso bandistico aiutato nella sua opera da Angelo Manciocchi. La tradizione musicale continua a rimanere viva nel paese tanto che il 27 Luglio 1914 veniva istituita a Sermoneta una vera e propria scuola di musica, frequentata da moltissimi allievi che, insieme ai vecchi musicanti, diedero vita ad un più moderno complesso bandistico. Nel Dicembre 1938 muore il Maestro Giuseppe Cassoni che fu sostituito dal suo capobanda Angelo Manciocchi, nato a Sermoneta il 13 Febbraio 1878. Durante la seconda guerra mondiale molti musicanti furono chiamati alle armi, ma subito dopo la Liberazione fu immediata la ricostituzione della Banda, sotto la direzione del Maestro Manciocchi fino al 1952, succeduto dal Maestro Renato Bertollini. Nel 1971 la Banda cessò completamente la propria attività. Un gruppo di amanti della musica (vedi soci fondatori), sotto la sollecitazione della cittadinanza, costituì, nel settembre 1971, l’Associazione Banda Musicale “Fabrizio Caroso da Sermoneta”. La direzione di questo nuovo complesso fu affidata al Maestro Giuseppe Cerilli che l’ha mantenuta fino al 2011, quando è stato sostituito dal suo allievo Michele Secci. La banda svolge un’intensa attività, accompagnando le manifestazioni tradizionali di Sermoneta ed avviando alla musica tanti giovani, attraverso la sua scuola di musica.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica