giovedì 8 novembre 2012

LATINA: OFFICINA LUCE, 24/11-29/12/12.





A pochi giorni dall’inaugurazione della Biennale d’Arte Contemporanea Città di Latina “Ottanta – 80 artisti x 80 anni” e Premio Sergio Ban_L’Arte dello scambio, che si svolgerà dal 24 novembre al 29 dicembre 2012, si stanno ultimando i lavori nella nuovissima sede che ospiterà l’evento: L’OFFICINA L.U.C.E. _ Laboratorio Urbano per la Creatività in Esposizione, in Viale Umberto I, 50, Latina. Si tratta di un luogo speciale, nel cuore del capoluogo pontino, messo a disposizione dalla famiglia Cinelli, imprenditori impegnati da anni nel sociale, al fianco di varie associazioni di beneficenza, ma anche nello sport, come sponsor con la loro azienda. Uno spazio, l’Officina, che nel nuovo nome non tradisce, ma enfatizza la propria identità di spazio di lavoro, progettazione ed esposizione. La location – specifica l’architetto Marco Cappelletti, che ha curato tutti i lavori della Biennale - a cui abbiamo dato il nome, insieme al’Art Director Michele Catalano, è piaciuta sin da subito ed ha entusiasmato tutto lo staff per la sua particolarità. Messa gentilmente a disposizione da Domenico Cinelli, l'officina vuole tornare ad essere quella che era nella realtà fino a poco tempo fa, e cioè un ambiente di lavoro dove si svolge attività di costruzione, riparazione e lavorazione artigianale l'acronimo L.U.C.E. sta infatti per Laboratorio Urbano di Creatività in Esposizione. “Luce” perché ad illuminare l’Arte ci sono dei lucernari che illuminando le opere esposte, caratterizzano l'officina. Il recupero ha cercato di conservare il più possibile l'immagine dell’officina, chiusa ormai da un paio di anni. La sistemazione degli interni, la scelta dei materiali e l’intero allestimento, sapranno assumere un valore narrativo ed espressivo particolarmente coinvolgente, dalle forti sollecitazioni emozionali. Possiamo anticipare che l’allestimento della biennale prevede un nastro continuo o meglio “un tappeto volante” di 80 supporti l'uno vicino all'altro sospesi da terra di 10 cm per le 2560 opere degli 80 artisti partecipanti. Oltre allo spazio espositivo prevista una piccola sala conferenze uno spazio per proiezioni, performance ed eventi temporanei. Per ringraziare poi le persone e gli sponsor che hanno contribuito all'organizzazione della Biennale stiamo allestendo uno spazio a loro dedicato”. La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, è nata da un’idea dell’artista Giuliana Bocconcello, presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Solidarte, condivisa dal presidente onorario del movimento artistico Fare P’Arte, per celebrare la data di Fondazione della Città di Latina: gli ingredienti per un grande evento culturale dedicato all’intera città ci sono tutti. Per informazioni: www.baclatina.it; www.80x80.it; www.latinasolidarte.it; www.facebook.com/solidarte; http://twittercounter.com/fareparte; 3927482923; solidartelatina@libero.it

Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica