venerdì 19 ottobre 2012

Aprilia: Attività di rilevanza sociale per gli anziani.

L’amministrazione comunale ha approvato, con deliberazione di Giunta Comunale n. 277 del 15 ottobre, il progetto per il reclutamento tramite Avviso pubblico di 60 persone in età compresa tra i 55 e i 70 anni da impiegare in attività di rilevanza sociale nel periodo tra dicembre 2012 e novembre 2013. A fronte di modeste attività come piccoli lavori di giardinaggio, pulizie delle strade comunali e di stabili di pertinenza comunale, vigilanza all’entrata e all’uscita degli alunni dalle scuole, per un orario giornaliero di tre ore antimeridiane o pomeridiane, ogni soggetto assunto a convenzione percepirà un contributo mensile pari a 300 euro. L’ammontare complessivo dello stanziamento comunale, per tutta la durata dell’incarico (1 dicembre 2012-30 novembre 2013) è di 216 mila euro. «L’amministrazione comunale – ha commentato l’Assessore Michela Biolcati Rinaldi – ha dato seguito ai suoi propositi di aumentare e portare a sessanta il numero di persone da reclutare al fine di estendere la possibilità di accedere a contributi mensili, piccoli ma talvolta fondamentali per lenire gli effetti della crisi. Inoltre, l’amministrazione crede nell’importanza della cultura dell’activity, dell’impiego del cittadino anziano in attività socialmente utili, al fine di stimolare le potenzialità dell’anziano e di condurlo ad una ridefinizione della sua identità e del suo ruolo, promuovendo il cosiddetto invecchiamento attivo».
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica