mercoledì 24 ottobre 2012

75° anniversario dell’inaugurazione di Aprilia, 29/10/12.

Ricorre il prossimo lunedì 29 ottobre il 75° anniversario dell’inaugurazione di Aprilia, quarta città di fondazione in ordine cronologico al tempo della bonifica dell’Agro Pontino. Per l’importante ricorrenza l’amministrazione ha inteso promuovere appuntamenti celebrativi all’insegna della sobrietà e della riflessione sullo sviluppo futuro della comunità apriliana. Questo, a maggior ragione, in seguito al Decreto siglato lo scorso 13 settembre dal Presidente della Repubblica, onorevole Giorgio Napolitano, che conferisce al Comune di Aprilia il titolo di Città. Alle ore 18, in aula consiliare, il Presidente del Consiglio Comunale Bruno Di Marcantonio ha convocato una seduta straordinaria di Consiglio con all’ordine del giorno la presa d’atto del Decreto del Presidente della Repubblica per il riconoscimento del titolo di “Città di Aprilia”. Alla seduta prenderà parte anche il Signor Prefetto di Latina Antonio D’Acunto. Al termine dei lavori del Consiglio comunale, avrà luogo la proiezione del docu-film “Aprilia, 75 anni di vita, 150 anni di storia”, commissionato dal Comune di Aprilia nel 2011 all’associazione Effetto Notte, in occasione della ricorrenza del 75° della fondazione nell’anno del 150° dell’Unità d’Italia. Parteciperà il regista Gianfranco Pannone che al termine della proiezione commenterà le immagini insieme al pubblico. A seguire, la giornata celebrativa si concluderà con un concerto di pianoforte e voce del Maestro Grimoaldo Macchia e del Soprano Maria Ausilia D’Antona. Lo spettacolo proposto, dal tema “35 millimetri”, prende spunto dalle più importanti colonne sonore di Morricone, Bacalov, Piovani, Mancini. Nel corso della mattina, presso l’auditorium dell’istituto tecnico “Rosselli” di Via Carroceto, avranno luogo due importanti momenti di approfondimento storico-archeologico e urbanistico, il primo insieme agli studenti del liceo “Antonio Meucci”, il secondo con quelli dell’istituto “Rosselli”. Per l’occasione sarà riproposta la mostra Satricum Latium Vetus, a cura dell’Assinarch di Aprilia, e saranno proiettate le immagini cartografiche e le elaborazioni grafiche della variante speciale per il recupero dei nuclei abitativi spontanei, facenti parte dell’ampio progetto divulgativo promosso dal Comune di Aprilia “Da Borgo rurale ad Area Metropolitana” e curate da Ernesto Di Luciano. Vi prenderanno parte i rappresentanti dell’amministrazione comunale.
Ore 9-11, Auditorium “Carlo e Nello Rosselli”
“Aprilia, 75 anni di storia”
Incontro con gli studenti del liceo scientifico e classico “Antonio Meucci”
Moderano i rappresentati degli studenti
Saluti:
- Professor Giovanni Battista Galassi, dirigente scolastico istituto Rosselli;
- Professor Antonio Ferrone, dirigente scolastico liceo Meucci;
- Rappresentanti della pubblica amministrazione.
Intervengono:
- Architetto Michele Magliocchetti (relazione sulla mostra presente in loco Satricum Latium Vetus);
- Architetto Elisabetta Casoni (relazione sulla prospettiva urbanistica al tempo della fondazione, partendo dalla fase progettuale risalente al 1935);
- Dottor Giuseppe Zaccone (profilo storico di Aprilia dal periodo pre-bonifica ai giorni nostri);
- Daniele Mione (il contributo dei giovani per una nuova coesione sociale).
Esposizione di libri e stampe originali su Aprilia a cura di Gildo Felici.
Ore 11.30-13.30, Auditorium “Rosselli”
“Aprilia, da Borgo rurale ad Area metropolitana”
Incontro con gli studenti dell’istituto tecnico “Carlo e Nello Rosselli”
Moderano i rappresentati degli studenti
Saluti:
- Professor Giovanni Battista Galassi, dirigente scolastico istituto Rosselli;
- Professor Antonio Ferrone, dirigente scolastico liceo Meucci;
- Rappresentanti della pubblica amministrazione.
Intervengono:
- Assessore Luigi Bonadonna (la variante di recupero, quale sviluppo futuro per la Città di Aprilia);
- Sindaco f.f. Antonio Terra (la variante di recupero, il nuovo assetto urbanistico e territoriale di Aprilia);
- Architetto Michele Magliocchetti (relazione sulla mostra presente in loco Satricum Latium Vetus);
- Architetto Elisabetta Casoni (relazione sulla prospettiva urbanistica al tempo della fondazione, partendo dalla fase progettuale risalente al 1935);
Esposizione di libri e stampe originali su Aprilia a cura di Gildo Felici.
Ore 18, Aula consiliare, Comune di Aprilia, sede municipale di piazza Roma
Proiezione del docufilm “Aprilia, 75 anni di vita, 150 anni di storia”
Interverrà il regista Gianfranco Pannone
Concerto “35 millimetri” per pianoforte e voce
Grimoaldo Macchia, docente di Musica presso lo Iunior International Institute di Roma, ha suonato per prestigiose associazioni tra cui il Pontificio Istituto di Musica Sacra, l’Accademia Romana delle Arti, il Ministero dei Beni Culturali, l’Aism, l’Aido, la Società Schönberg, il Rotary Club, Telethon. Ha preso parte anche a diversi eventi musicali, in Italia e all’Estero, tra i più importanti si segnalano il Festival di Musica Sacra di Roma, il Festival Barocco di Viterbo, l’Harmonia Festival di Assisi, il Festival di Ischia, l’Einlandung zum Neujahrsempfamg presso il Ministero degli Interni di Berlino, l’UniverCity di Perugia e La Bibbia Giorno e Notte dai luoghi di Padre Pio. Ha registrato per diverse emittenti televisive tra cui Rai, MediaSet, Rai Vaticano, Radio Vaticana, Tele Padre Pio e SAT 2000. In qualità di organista e direttore di coro ha realizzato gli interventi musicali durante le celebrazioni religiose della tenuta presidenziale di Castel Porziano, alla presenza dell’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Maria Ausilia D’Antona è la voce solista dell’Ensemble “Almalatina”, che svolge la sua attività con particolare attenzione alla salvaguardia della tradizione mandolinistica oltre che alla ricerca musicale sulla Canzone Napoletana d’autore. Con questa formazione ha collaborato con l’Università di Napoli, curando gli interventi musicali del Seminario “Napoli Nobilissima” dedicato, appunto, alla valorizzazione della Cultura Partenopea, che ha visto la presenza dei principali esponenti della Canzone Napoletana, primo dei quali il Maestro Roberto Murolo. Ha collaborato con Liliana De Curtis, alla realizzazione di alcuni spettacoli dedicati al padre, l’indimenticato Totò, di cui ha curato anche gli interventi musicali. Nella Primavera 1999 si è esibita a Montecarlo per la Famiglia Reale insieme al soprano Barbara Hendricks. Ha tenuto concerti in Germania per i Consolati italiani esibendosi a Saarbrucken, Stoccarda e Mannheim. Nel luglio 2006 ha rappresentato l’Italia nella rassegna musicale internazionale “Musica de la Mediterrania” a Palma de Mallorca. Il 25 settembre 2012 l’Ensemble si è esibito nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma nell’ambito del 1° Convegno Nazionale di Chirurgia, inaugurato dal Capo dello Stato.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica