giovedì 26 luglio 2012

Un defibrillatore a disposizione per il Campo Sportivo di Sermoneta.


Il Comune di Sermoneta avrà in dotazione un defibrillatore per il Campo comunale di Le Prata, la struttura sportiva maggiormente frequentata non solo dalle società di calcio, ma anche punto di riferimento delle discipline sportive cosiddette “minori” ma che coinvolgono centinaia di bambini. “Grazie alla preziosa collaborazione con la Provincia di Latina, Sermoneta ha ottenuto uno strumento che può essere determinante nel salvare la vita. Prima di tutto viene la salute dei cittadini, e dopo le notizie di cronaca dei mesi scorsi, con la morte in campo del giovane calciatore Piermario Morosini, vogliono sicurezza per i loro figli, e sapere che il campo sportivo sarà dotato 24 ore su 24 di un apparecchio salvavita, li rende, anzi, ci rende più sicuri”, spiegano il sindaco Giuseppina Giovannoli e l’Assessore allo Sport Giuseppe Corelli. “Gli eventi come la morte del giovane Morosini – continuano Sindaco e Assessore – possono essere evitati imponendo rigide regole sulla sicurezza. Se tutti i campi sportivi italiani fossero dotati d’appositi apparecchi salvavita, potrebbero essere salvate tante vite umane: dobbiamo tutti fare del nostro meglio per garantire la sicurezza specialmente alle nuove generazioni. La vita si gioca nel giro di pochi secondi, quando si ha a che fare con un infarto, per questo bisogna essere sempre pronti”. Il defibrillatore sarà consegnato alla responsabilità di un referente, che sarà formato ed addestrato al suo utilizzo.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica