martedì 10 luglio 2012

Latina: Gli esami non finiscono mai, 12/7/12.


Ancora una notte all’insegna delle risate al Teatro Moderno di Latina, diretto da Gianluca Cassandra. Tornano gli spettacoli di “Eduardo al Moderno”, la rassegna del Teatro Moderno dedicata a Eduardo De Filippo, ideata da Roberto Becchimanzi e Gianluca Cassandra. Protagonista del quinto e penultimo appuntamento, previsto per giovedì 12 Luglio, alle ore 2, nell’Arena all’aperto di Via Sisto V, sarà la Compagnia Il Tentativo di Frattamaggiore (Napoli) in scena con “Gli esami non finiscono mai”, ultima commedia scritta da Eduardo De Filippo. L’opera è concepita come il lungo racconto di una vita, durante il quale il protagonista, Guglielmo Speranza, presenta al pubblico i vari “esami” che ha dovuto affrontare, dal momento della laurea fino alla morte. Appena superato l'esame di laurea, Speranza dovrà superare quello dei futuri suoceri che gli consentiranno di sposare Gigliola solo se sarà in grado di fare una grande carriera nel suo lavoro. Guglielmo supera la prova: si sposerà, avrà due figli, un lavoro che gli assicura benessere e onori ma, nonostante il brillante esito di questi esami, la sua vita sarà infelice: avvelenata dall'invidia e dalla maldicenza del falso amico La Spina e dalla cattiveria della moglie che si è rivelata per quello che era: una donnetta viziata e infedele, che crede di più alle sue stupide, pettegole amiche piuttosto che al marito che ha sempre contrastato, ritenendolo un incapace e un sognatore, in questo sostenuta anche dai figli che la malignità popolare, riportata da La Spina, insinua non siano di Guglielmo. Non sorprende quindi che alla fine Guglielmo si rifugi nell’amore disinteressato e vero della giovane Bonaria, una donna di umili origini ma leale e genuina nei suoi sentimenti e valori, che sarà costretta dalla maldicenza e dalla cattiveria altrui a lasciare Guglielmo. Ormai vecchio, il protagonista si chiuderà sempre di più al mondo, fingendo di essere ammalato e di non poter più parlare. Arrivato il momento della morte, Guglielmo sarà ancora una volta ingannato dai suoi familiari: egli avrebbe voluto dei semplici funerali ed invece, abbigliato e truccato come un guitto di avanspettacolo, lascerà la commedia della vita salutando con gesti artefatti e leziosi gli spettatori.
LA COMPAGNIA IL TENTATIVO
Associazione Culturale Teatrale “Il Tentativo” Curriculum La compagnia “Il Tentativo” nasce nel 1984, è diretta da Antonio Palumbo, attore e regista oltre che “manipolatore” delle opere rappresentate. Principio ispiratore del gruppo è l’interesse a spaziare in tutti i generi teatrali, in lingua e in vernacolo, con lo stesso rigore e con la stessa passione ma, soprattutto, approfondendo, con la ricerca e lo studio, ogni argomento. Regola non scritta ma divenuta legge inderogabile de “Il Tentativo” è che ciascun elemento, mediante un arricchimento continuo del proprio bagaglio, ad ogni messa in scena si faccia trovare migliorato rispetto alla precedente esperienza, seguendo il laboratorio interno alla compagnia e, quando possibile, partecipando a stage, seminari e ad ogni altra occasione di apprendimento delle materie teatrali. La compagnia ha partecipato a numerose competizioni regionali e nazionali conseguendo premi e riconoscimenti.
Il prezzo del biglietto singolo è di 13 euro. Il botteghino del Teatro Moderno di Latina in Via Sisto V, è aperto dalle ore 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 (lunedì escluso). Per informazioni e prenotazioni: 0773471928; 3469773339 oppure www.modernolatina.it
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica