venerdì 22 giugno 2012

Latina: Occupazione Artistica, 24/6/12.


Torna il tradizionale appuntamento con “Occupazione Artistica”, manifestazione organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale SOLIDARTE, in collaborazione con il Movimento Artistico FARE P’ARTE, con il patrocinio del Comune di Latina – Assessorato al Turismo. In questa calda stagione estiva, l’evento lascia momentaneamente i Portici di Piazza del Popolo per approdare nell’incantevole e suggestiva cornice del Lago di Fogliano. Ancora una volta la rassegna regalerà alla città una preziosa occasione per trascorrere un’intera giornata all’insegna dell’arte e della spensieratezza. L’evento, a cadenza bimestrale, è in programma domenica 24 Giugno 2012, dalle ore 10.30 alle 20: Un appuntamento molto atteso dagli artisti che hanno la possibilità di mostrare i loro lavori e condividere il loro amore per l’arte con tutti gli appassionati. Dalla mattina al tramonto si potrà passeggiare tra creazioni d’artisti, noti ed emergenti; un momento importante per la crescita culturale della città, che offre ai cittadini una piacevole occasione per ammirare creazioni in cui l’arte è libera di esprimersi in tutti i suoi linguaggi e forme. Tra i principali protagonisti della la “Compagnia della Bombarda” e del gruppo “Figlie della Luna”; l'arte dell’AIKIDO con l’Associazione Dojo Makoto; il laboratorio di pittura “Il Closlieu - spazio inconsueto, spazio usuale, spazio liberatorio” a cura di SOFIA. Nell’occasione sarà presentata la seconda edizione della Biennale Arte Contemporanea Città di Latina – Premio Sergio Ban, indetta dall’Associazione di Promozione Sociale SOLIDARTE in collaborazione con il Movimento Artistico FARE P’ARTE, in occasione dell’ottantesimo anniversario di fondazione della città di Latina. L’evento si svolgerà nel cuore del capoluogo pontino (la location sarà comunicata in occasione dell’Occupazione Artistica del 24 giugno) dal 24 Novembre 2012 al 29 Dicembre 2012. Il progetto, nato nel 2010 da un’idea dell’artista Giuliana Bocconcello e condiviso con il presidente onorario del Movimento Fare P’Arte, Antonio Farina, mira a promuovere e valorizzare l’arte in tutte le sue espressioni. L’iniziativa vede il coinvolgimento di 80 artisti del panorama locale, ma anche nazionale ed internazionale, invitati a realizzare ciascuno 32 piccoli lavori, in totale 2560 opere, che saranno allestite in un’unica installazione collettiva sul pavimento. Ne risulterà un grande “tappeto contemporaneo” che potrà essere visitato dal pubblico nel corso della mostra. Un modo speciale per festeggiare l’ottantesimo compleanno della Città di Latina. E, come tutti i compleanno, centrale sarà il tema del “dono”. Gli 80 artisti invitati a partecipare infatti, scambieranno sei loro opere con altrettanti sei artisti partecipanti. “Punto focale è la riscoperta del dono, ciò che si da’ senza prezzo o compenso, ma autenticamente si offre all’altro. – spiegano gli organizzatori - Donare non è solo un atto di beneficienza e liberalità ma diventa condivisione, contaminazione, attivazione di energie in favore della comunità e quindi della città, sbloccando, spingendo all’azione, all’interazione ed alla collaborazione. Un’idea che rasenta la provocazione, ma che allo stesso tempo vuole recuperare, in direzione pacifica, la dimensione antica, ma autentica dello scambio. Le rimanenti opere saranno offerte al pubblico ad un contributo simbolico”. Nel corso della manifestazione inoltre, si terrà il PREMIO SERGIO BAN intitolato alla memoria di Sergio Ban, (l’artista di Latina scomparso nel 2010). Anche questa iniziativa si inserisce coerentemente nella direzione del dono, del dare senza ricevere, del diventare ognuno promotore dell'altro oltre che, nello specifico, di valorizzare ad un tempo i giovani talenti abili e diversamente abili da un parte e l’arte contemporanea dall’altra.
La dotazione del premio è così ripartita:
  • Primo premio Sergio Ban: riservato ad un giovane e ad una giovane under 30;
  • Premio speciale Sergio Ban: riservato a due artisti over 30;
  • Premio Sergio Ban diversamente artisti: riservato a due artisti diversamente abili.
I premi consisteranno in targhe e buoni acquisto che verranno consegnati la sera del 18 dicembre 2012. Per informazioni visitare il sito: www.latinasolidarte.it
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica