martedì 26 giugno 2012

Il Centro Danza Giselle festeggia con un saggio i 10 anni d'attività a San Felice Circeo.


Dieci anni d’attività vissuti sulle punte, con fatica e passione. Sabato scorso (23/6/12) è stata una vera e propria festa della danza quella che si è svolta presso il Cinema Arena Vittoria a San Felice Circeo. Protagonisti di due ore e mezza di spettacolo dal titolo “Soundtrack” gli allievi del Centro Danza Giselle, che hanno presentato il saggio finale, festeggiando dieci anni d’attività. La scuola è diretta dall’insegnante Federica D’Aniello, diplomata alla Royal Academy of Dance di Londra ed esaminatrice e tutor per la Modern Dance Academy. Nel suo Centro a San Felice Circeo i suoi allievi studiano danza classica e moderna nei vari stili: jazz, contemporaneo ed hip hop, sostenendo annualmente esami in sede, riconosciuti dalla Royal Academy of Dance e Modern Dance Academy. Inoltre, durante l’anno sono organizzati stage di perfezionamento con insegnanti di fama internazionale, come Bill Goodson e Andrè De La Roche, Steve La Chance, Frederic Olivierì (direttore della Scala di Milano) e molti altri. Gli allievi partecipano a rassegne, concorsi e progetti speciali della Federazione Nazionale Scuole di danza. Proprio nel mese scorso hanno sostenuto un’audizione per partecipare al nuovo Progetto del coreografo Arturo Cannistrà dal titolo “Alice nel paese delle Meraviglie” che partirà nel mese di settembre e andrà in scena a dicembre al Teatro D’Annunzio di Latina. Sabato scorso i ragazzi del Centro Danza Giselle, presentati dalla giornalista Roberta Colazingari, hanno mostrato il risultato del lavoro svolto durante l’anno presentando coreografie di danza classica, moderna, contemporanea ed hip hop curate da Federica e Francesca D’Aniello. Tutto sulle note delle più belle colonne sonore del cinema italiano ed internazionale. Il pubblico che ha gremito il cinema-teatro all’aperto, ha ammirato i passi di danza dai più piccolini di 4 anni fino ai più grandi. Tra le coreografie “La pantera rosa”, “Il cigno nero”, “La vita è bella”, “Evita”, Matrix” ed ancora “Abbronzatissima”, “Mary Poppins”, “Blues Brothers”, “Saturday night fever”, “Le fate ignoranti” fino ad arrivare a “Fame 2” e “Il ritmo del successo”. Non hanno voluto mancare all’evento la ballerina Manuela Massicci, Federica Cerasoli ex allieva della scuola che da due anni studia al DAF di Roma, l’Accademia diretta da Mauro Astolfi. Ad applaudire in prima fila e poi sul palco, in rappresentanza del Comune di San Felice Circeo, l’assessore Eugenio Saputo che ha avuto parole di stima ed incoraggiamento per gli allievi: “Ringrazio – ha detto Saputo – da parte dell’amministrazione e del Sindaco Gianni Petrucci, Federica e Francesca per il lavoro svolto e tutti gli allievi per la passione messa. La danza va di pari passo con lo sport, significa aggregazione, sano agonismo e disciplina. Grazie per quello che fate per la crescita di queste giovani leve, che provengono tutte dal nostro splendido Circeo”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica