sabato 16 giugno 2012

Aprilia Sicura.



L’amministrazione comunale, venerdì pomeriggio, ha preso parte all’aperitivo al Parco in Movimento ex Manaresi di Via Galilei, promosso dal comitato di quartiere Aprilia Centro e dalla cooperativa Jolly Italia, che si occupa di integrazione nel mondo del lavoro dei diversamente abili. L’occasione per l’incontro è stata fornita dalla recente intesa tra Comune di Aprilia, Polizia Locale e parti sociali per mettere in campo iniziative di riqualificazione e aggregazione sociale nell’area verde a ridosso del centro. Il parco ex Manaresi, infatti, come è noto è stato già oggetto di una serie di interventi strutturali importanti come l’installazione dell’area giochi senza barriere architettoniche e la sistemazione dell’area prima occupata da un anfiteatro in condizioni di degrado e abbandono. All’incontro hanno preso parte gli assessori agli Affari Generali Luigi Bonadonna e ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci, il presidente della commissione consiliare Lavori Pubblici Vittorio Marchitti, il responsabile del Settore Tecnologico ingegnere Corrado Costantino e il tenente della Polizia Locale referente dell’Ufficio Aprilia Sicura Gianfranco Caracciolo. Il progetto che ha portato all’affidamento delle prime aree verdi della città ad associazioni o privati è stato accolto da tutti gli interlocutori positivamente, al fine di curare e garantire il decoro dei giardini pubblici della città, ma anche di stimolare l’aggregazione sociale e così ridurre il rischio di abbandono e di episodi di devianza o vandalismo.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica