mercoledì 11 aprile 2012

LATINA: LA FORZA DELL’AMORE - IN RICORDO DI DANIELE, 13/4/12.


E’ stata una conferenza stampa veramente emozionante e commovente quella avvenuta martedì presso la sala del Carroccio in Campidoglio a Roma, in occasione della presentazione del libro dal titolo “La forza dell’amore- In ricordo di Daniele” edito da C’ERA UNA VOLTA srl e scritto da Cerasella Da Ros. Tra i relatori, insieme a mamma Antonietta (Parisi), il Prof. Fernando Aiuti, il prof Vincenzo Vullo, il prof. Pasquale Narciso vice presidente dell’Anlaids Lazio, la scrittrice Da Ros, l’on Pierpaolo Zaccai della Provincia di Roma e l’on. Roberto Cantiani del Consiglio Comunale di Roma. Attraverso filmati e testimonianze è stata ripercorsa la storia vera di questo bambino, primo caso di sieropositività affrontato che purtroppo, nonostante le cure e l’amore di Antonietta ha trovato la morte per un virus che non perdona. Il 13 settembre 1984 Antonietta Parisi incontra e adotta Daniele. 4 Marzo 1999, una piccola stella si accende nel firmamento. Daniele vola in cielo dopo soli 15 anni di vita ricca di dolori e di gioie. Dopo pochi mesi dalla nascita Daniele perde la sua mamma biologica affetta da AIDS, da li a poco conosce l’altra mamma “MAMMA ANTONIETTA”. Dal primo momento nasce tra mamma e figlio un legame unico, inscindibile. Cominciano a lottare insieme contro un grande mostro “L’AIDS”, in questa lotta non sono soli; c’è anche chi crede e spera che si possa trovare una soluzione. Purtroppo c’è chi ha scelto l’indifferenza e ha preferito voltare le spalle facendo finta di niente. Mamma Antonietta per prima non si arrende, vuole salvare suo figlio a tutti i costi, purtroppo non esistono cure pediatriche per l’HIV e il Prof. Aiuti lo sa, anche lui non ci sta, deve pur esserci una soluzione. Comincia la sperimentazione dei farmaci usati fino a quel momento solo su adulti, Daniele sembra rispondere alle cure. Non è facile, un bambino deve crescere con i suoi coetanei, Daniele non può le sue difese immunitarie sono troppo deboli. Daniele grazie all’instancabile mamma e al Prof. Aiuti conosce personaggi di fama internazionale, che prendono a cuore la sua storia e cominciano ad amarlo. Daniele ancora oggi è vivo nei cuori di migliaia di persone e grazie a lui mamma Antonietta continua a lottare per tutti i figli. L’amore genera amore e questo Daniele lo sa bene e lo sa bene anche la mamma Antonietta, donna unica dal cuore grande. Daniele e Antonietta si sono adottati l’un l’altra, in un legame che, anche dopo il 4 marzo del 1999, non ha confini temporali e che dona ancora oggi, 4 marzo 2012, una preziosa testimonianza all’umanità. Il 27 febbraio 2012 arriva una e-mail alla casa editrice EDIZIONI C’ERA UNA VOLTA srl, dall’autrice Cerasella Da Ros, la quale propone loro il suo manoscritto. Leggono il testo e decidono di far uscire il libro il 4 marzo 2012, nel giorno del tredicesimo anniversario della morte di Daniele, “LA FORZA DELL’AMORE - In Ricordo di Daniele”, con la prefazione a cura del prof. Fernando Aiuti. I diritti d’autore di questo libro sono interamente devoluti, insieme ad un contributo anche da parte dell'Editore all'ANLAIDS Sezione Laziale ONLUS, a favore del Progetto "L'Apparecchio di Ipertermia"e del Progetto "Sollevatore" per l'Ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Il volume sarà presentato venerdì 13 Aprile 2012 alle ore 17.00, sala Enzo de Pasquale Piazza del Popolo 1 a Latina. Tra i relatori il sindaco Giovanni Di Giorgi, l’assessore dei servizi sociali Arch. Patrizia Fanti, l’assessore cultura e politiche sociali della Provincia di Latina Fabio Bianchi, il Dott. Fabrizio Soscia, l’autrice del libro Cerasella Da Ros, Antonietta mamma di Daniele. Modera: Francesca Maroso.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica