venerdì 30 marzo 2012

Sermoneta: Giornata di studio sull'Imu.


Prosegue il percorso di avvicinamento dei Comuni alla stesura del Bilancio di Previsione 2012. Un atto non certamente facile, visti i recenti cambiamenti del panorama tributario italiano, con l’introduzione dell’Imu ed i sempre maggiori tagli dei trasferimenti statali. Per questo Sermoneta si è fatta portavoce dei dubbi e delle incertezze dei settori finanziari dei vari Enti Comunali, organizzando una giornata di studio proprio sull'Imu. La volontà dell'Assessore al Bilancio del Comune di Sermoneta Antonio Di Lenola, di concerto con gli uffici finanziari comunali, era proprio quella di creare una “squadra” per approfondire la normativa in vista della redazione dei Bilanci. Tant'è che come relatore è stato invitato uno dei massimi esperti in materia, il dott. Luigi Giordano, Docente della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze e Consulente Tributario contabile Enti Locali, che ha illustrato la definizione del nuovo tributo ai rappresentanti di oltre venti Comuni della provincia di Latina e Frosinone accorsi all'iniziativa. “Sermoneta è stata capofila nell’approfondimento di temi complessi, quale la nuova pressione fiscale e la determinazione delle aliquote, confermando di essere un punto di riferimento per molte amministrazioni locali”, spiega Antonio Di Lenola. La giornata sull'Imu è arrivata a poche settimane di distanza dal primo incontro avvenuto presso l'Università Agraria di Sermoneta, sul tema dei tributi locali, anche in quel caso la partecipazione è stata elevata. “Non ci fermeremo qui”, aggiunge l'Assessore alle Finanze. “A breve ci saranno nuovi incontri sempre a Sermoneta e sempre sulle tematiche tributarie. Stiamo dimostrando una importante capacità attrattiva e siamo diventati un valido punto di riferimento per gli enti pubblici locali, chiamati in questo periodo a redigere il bilancio di previsione. Una ulteriore dimostrazione di come questa Amministrazione Comunale, in stretta collaborazione con gli uffici finanziari comunali, stiano lavorando nella direzione giusta. Un merito riconosciuto non solo dai colleghi degli altri Comuni, ma anche dalla direzione centrale di Poste Italiane, con cui è stata avviata una proficua collaborazione e che ha scelto di partecipare alla recente giornata di studio sull'Imu. In un momento come questo, fatto di novità ed incertezze, fare squadra tra Comuni è il modo migliore per prendere le decisioni giuste”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica