domenica 4 marzo 2012

Latina: I Teatri del Sacro, 9/3/12.


L’offerta del Teatro Moderno di Latina si arricchisce di un evento culturale unico nel suo genere in tutta la provincia: la rassegna “I Teatri del Sacro”. Una manifestazione che attraverso tre spettacoli s’interroga, con intelligenza ed originalità, sul sacro attraverso l’arte teatrale. Sulla scia del successo dell’omonimo Festival che ogni anno si svolge a Lucca nel mese di settembre, il Teatro Moderno presenta al pubblico pontino questa mini rassegna il cui obiettivo non guarda esclusivamente allo spettacolo, ma anche (e soprattutto) allo spettatore, interlocutore privilegiato della messa in scena e testimone di un mistero che, nel caso della spiritualità, si carica di domande profonde e inattese. “Il sacro guarda al teatro come ad una forma ritrovata, quasi un richiamo ancestrale, mentre il teatro riscopre nel sacro la chiave per affermare la sua vocazione  a farsi interprete del presente, della vita, di “quella realtà del rango più basso” che Kator amava indicare come porta aperta sul mistero” – si legge nelle note di presentazione del Festival di Lucca. E’ con lo stesso spirito che il direttore del Teatro Moderno, Gianluca Cassandra, porta nel capoluogo pontino questo prezioso assaggio della manifestazione. Gli spettacoli sono rigorosamente concentrati sulla sfida spirituale, unendo la tradizione sacra, la ricerca interiore e la religiosità popolare. Un teatro di tutti e per tutti, dunque. E’ una vera e propria festa dedicata alla collettività, in perfetta armonia con lo spirito che caratterizza l’offerta culturale del Teatro Moderno di Latina. La mini rassegna si articola in tre appuntamenti le cui date sono state scelte con attenzione dal Teatro Moderno in collaborazione con la Parrocchia San Marco di Latina: i primi due, in programma il 9 e il 30 marzo, due venerdì del periodo di Quaresima, mentre il terzo appuntamento è previsto per il 22 aprile, qualche giorno prima della Festa patronale di San Marco. Ad aprire la manifestazione venerdì 9 marzo, alle ore 21, sarà la Compagnia Teatro Minimo con “Parabole di un clown (… e Dio nei cieli ride)” di Bruno Nataloni ed Umberto Zanoletti, con Bruno Nataloni per la regia di Umberto Zanoletti. Un viaggio di fede, ma anche d’amore, in cui risate e lacrime si alternano in un’atmosfera di commossa intimità. Un nonno, con un passato da clown in un circo, e suo nipote, quarantenne in crisi, si mettono in viaggio su una vecchia 500, a ripercorrere le tappe di una vita segnata dal segreto della risata e dalla dolcezza della spiritualità: ogni tappa un sacramento, un percorso  a ritroso nella sua storia, fino al luogo del battesimo. La rassegna prosegue il 30 marzo, alle ore 21, con la Compagnia Causa AC con lo spettacolo “Il Ponte di pietre e la pelle di immagini”di Daniel Danis con Laura Nardi e Lino Musella, regia di Amandio Pinheiro. Due bambini, Mung e Momo, consegnati inconsapevolmente dai genitori a trafficanti di schiavi per salvarli dalla guerra. E’ la storia della loro fuga, e della capacità fanciullesca di trasformare le disgrazie in avventure fantastiche, fino a giungere in una terra magica, fatta per i bambini come loro, e dove poter costruire ponti e raccontare storie. Il lavoro, le umiliazioni, le lingue diverse gli toglieranno tutto, ma non gli impediranno l’amicizia, quella che solo i bambini sanno realizzare, capace di rendere reale la fantasia. Il 22 aprile, alle ore 21, sul palcoscenico del Teatro Moderno salirà la Compagnia di Diana con “Guai a voi ricchi”, scritto, diretto ed interpretato da Giovanni Scifoni. Un monologo affilato, commovente ed ironico che ruota intorno dirompenti interrogativi su questioni come il male e il peccato, il dolore, il senso dell’incarnazione, la portata sociale del messaggio cristiano, il ruolo spirituale e sociale dei sacerdoti, le contraddizioni tra pensiero politico e fede. E’ possibile acquistare il biglietto presso il botteghino del Teatro Moderno di Latina in Via Sisto V, dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 (lunedì escluso). Per informazioni e prenotazioni: 0773471928, 3469773339 oppure www.modernolatina.it
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica