lunedì 19 marzo 2012

LATINA: FESTA DIOCESANA DEI GIOVANI, 31/3/12.


Una constatazione della realtà giovanile, per definizione essenzialmente flessibile ed in continuo divenire, con sempre maggiore rapidità, ci fa realizzare come sia in questo momento storico particolarmente elevata la sensibilità, in particolare delle fasce giovanili inferiori, ai messaggi subliminali o smaccatamente aperti del ‘mondo’; ci sembra pure di ravvisare il pericolo di una certa chiusura all’annuncio della fede se portato con un linguaggio ecclesiale troppo ‘serioso’; tale problematica è comunque felicemente smentita dall’esperienza di evangelizzazione e dialogo forte e vitale che i testimoni della fede del nostro tempo sanno indirizzare in modo particolare alle giovani generazioni, primo tra tutti l’indimenticabile Giovanni Paolo II, detto ‘il Grande’, forse grazie in modo speciale all’amore di predilezione per i giovani che ha sempre avuto e a lui manifestato da essi in vita e perfino nella circostanza del suo passaggio da questo mondo al Padre; la sua eredità è stata raccolta ed arricchita da Benedetto XVI con momenti che fanno parte già del patrimonio storico della Chiesa di oggi. Resta fondamentale la necessità di aiutare i giovani del nostro tempo, che spesso vivono la vita inserendo qua e là compartimenti stagni nei quali cambiare stile e comportamenti secondo l’ambiente, a ricomprendere il vangelo come un paradigma che dà ragione e colora di sé ogni aspetto della vita, dando senso ad ogni momento dell’esistenza, positivo o negativo, gioioso o triste, contemplativo o impegnato nell’azione. Ecco perché anche oggi ha senso proporre e vivere un evento di festa, denominato con un simpatico ammiccamento all’uso della lingua straniera “LET’S SPREAD THE HAPPINESS”, ovvero “DIFFONDIAMO LA FELICITA’”. I giovani del nostro territorio, e specialmente la fascia degli adolescenti, sono invitati a partecipare alla FESTA DIOCESANA DEI GIOVANI il prossimo 31 marzo, dalle ore 16,00 in poi, presso i locali della Curia siti in Via Sezze, a Latina. Una colorata e musicale accoglienza e un momento di preghiera condurranno i presenti a constatare come alcuni tra loro sappiano esprimere con fantasia e creatività in cento e un modo la capacità di diffondere la gioia in un tempo complesso come il nostro: il momento degli STAND. Seguirà un momento atteso e apprezzato da sempre, IL DIALOGO COL VESCOVO, che ascolterà e risponderà alle domande dei giovani sui temi a loro più cari che toccano il loro vivere, gli entusiasmi e le incertezze del tempo presente. La CENA insieme condurrà ad una ancor maggiore partecipazione e amicizia tra i convenuti. Per terminare il gruppo musicale “I q4faraons”, composto di giovani del nostro territorio, animerà il momento conclusivo della festa con un concerto coinvolgente.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica