sabato 26 novembre 2011

Antenne Territoriali Eurodesk a Terracina.


Il sindaco di Terracina, Nicola Procaccini e l’assessore provinciale ai Fondi UE, Davide Minchella, hanno presentato nei giorni scorsi in Comune il progetto Eurodesk iniziativa posta all’interno del programma comunitario “Gioventù in Azione”. Si tratta di uno strumento che promuove la cittadinanza attiva, partendo dai giovani, e la comprensione tra culture diverse con conseguente abbattimento del pregiudizio, specie in questo momento di difficile congiuntura economica, che mina lo spirito di unità tra gli stati membri della Comunità Europea. “Aprire uno sportello Eurodesk – afferma il sindaco Procaccini - è una grande opportunità per il territorio, particolarmente per i giovani che lo abitano. Troppo spesso l’Europa è stata davvero distante e raramente si sono sfruttate le possibilità in termine di risorse e strumenti, promozione sociale e culturale. In tempi difficili è necessario attivarsi per recuperare risorse ovunque esse siano, ed è necessario grattarle dai tetti apparentemente più alti per far ricadere sul territorio denaro necessario a realizzare progetti singoli e collettivi, privati e pubblici. Ritengo sia un’ottima occasione da saper sfruttare sapientemente. Mi congratulo con l’amministrazione e il sindaco – afferma l’assessore provinciale Minchella - per aver recepito questa proposta dopo un confronto sulle opportunità che un lavoro in sinergia tra il Comune di Terracina e la Provincia di Latina può determinare. Per quanto riguarda il progetto Eurodesk si tratta di un soggetto che fa riferimento al programma comunitario “Gioventù in Azione”, che prevede l’apertura sul territorio terracinese (da gennaio 2012) di uno sportello d’informazione sulle opportunità di mobilità riservata ai giovani: quindi lavoro, ricerca, formazione in generale, tirocini, volontariato. I giovani fino a trent’anni, per alcuni progetti e fino a trentacinque anni per altri, potranno recarsi all'info point e domandare sull’esistenza sul territorio nazionale e comunitario di simili opportunità. Terracina va a completare la rete provinciale che vede una distribuzione capillare d’antenne e, risultato positivo, prepara il territorio pontino a una progettualità condivisa. Eurodesk rappresenta la sintesi perfetta tra l’esercizio di libertà economiche, quindi la libera circolazione di persone e servizi e l’esercizio delle prerogative legate alla cittadinanza europea. Naturalmente, spetterà ai giovani farne uno strumento d’emancipazione, soprattutto da un punto di vista sociale, presentandosi allo sportello informativo in maniera attiva”. L’ubicazione all’interno del territorio comunale dell’info point sarà comunicata in seguito.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica