sabato 22 ottobre 2011

Sermoneta: Primo impianto fotovoltaico comunale.


Partita la “svolta fotovoltaica” sul territorio comunale di Sermoneta. E’ entrato, infatti, in funzione l’impianto di produzione di energia da fonti rinnovabili installato sul tetto della nuova scuola media a Doganella di Ninfa. Si tratta di un impianto in grado di produrre 20 kw d’energia elettrica, di cui 11 kw saranno assorbiti dalla scuola stessa. I pannelli solari sono stati installati attraverso fondi comunali, ciò ha permesso di beneficiare del terzo Conto Energia. In questo modo la scuola sarà autosufficiente dal punto di vista energetico, permettendo l’abbattimento dei costi per corrente e riscaldamento. “Questo è solo il primo di una serie d’interventi che questa Amministrazione affronterà”, spiega il delegato all’ambiente Mauro Battisti. “Il Comune sta, infatti, portando avanti una serie di iniziative per la certificazione ambientale del Comune. In particolare, si sta lavorando al rispetto dei parametri previsti nella Carta delle Città Europee per uno sviluppo durevole e sostenibile, meglio nota come Carta di Aalborg, la certificazione di qualità per i Comuni che promuovono il risparmio energetico, che prevede la riduzione dei consumi di energia garantendo nel contempo la massima efficienza e la valorizzazione energetica”. Non solo. Il Comune di Sermoneta ha avviato le procedure per ottenere la Certificazione Iso 9000, che consente agli uffici comunali di poter seguire procedure standardizzate nei procedimenti, e la certificazione “Iso 14000”, il marchio di qualità ambientale per eccellenza. “Questi sono passaggi che porteranno il Comune di Sermoneta ad avere una struttura di qualità: per la bontà dei progetti, Sermoneta ha anche ricevuto un finanziamento provinciale per poter ottenere le certificazioni – conclude Mauro Battisti, che nei giorni scorsi ha avuto incontri con l'assessore provinciale all'ambiente Gerardo Stefanelli per i progetti inerenti Agenda21 –. Una politica di rispetto ed attenzione per l’ambiente, iniziata già nel 2004 con l’introduzione del sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti, che ha portato Sermoneta ad essere uno dei Comuni tra i più virtuosi del centro sud Italia, e proseguita nel corso degli anni dell’Amministrazione guidata dal sindaco Giuseppina Giovannoli, che ha inteso salvaguardare la vocazione agricola del territorio e la diffusione di aree verdi nelle varie borgate di Sermoneta: Una filosofia che continuerà ad essere seguita senza tentennamenti”.
Share on :

0 commenti:

Posta un commento

 
© Copyright Agropontinonotizie.com 2011 - Some rights reserved | Powered by telegolfo.com.
Template Design by cb-informatica | Published by cb-informatica and cb-informatica